Sab08082020

Last update09:17:45

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori

Lettere dei Lettori

Corte Costituzionale Tedesca

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Corte-Costituzionale-tedescaTrento, 6 maggio 2020. - di Felice Antonio Vecchione*

Gentile Direttore, la Corte Costituzionale tedesca decide in maniera difforme ad una sentenza della Corte di Giustizia della UE, richiesta dalla stessa Corte tedesca, di un 'giudizio pregiudiziale': i trattati prevedono esplicitamente che, in questi casi, il giudice interno (e quindi la Corte Costituzionale tedesca) è obbligato ad applicare la sentenza europea, che, nella specie, dichiarava le decisioni della BCE perfettamente legittime.

E' lite infernale

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Governo Conte 2Trento, 2 maggio 2020. - di Felice Antonio Vecchione*

Gentile Direttore, ringraziando Dio, con il cuore, e i medici che con cure efficaci stanno svuotando le terapie intensive e quindi anche abbassando il numero dei morti, a breve anche la maggioranza codarda e tremebonda comincerà a circolare liberamente in barba alle restrizioni.

Regole differenti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ITALIA-CHIUSATrento, 1 maggio 2020. - di Felice Antonio Vecchione*

Gentile Direttore,non capisco perchè non si istituiscono per la fase due una mappa con regole differenti, non ha senso che nonostante il distanziamento sociale in Calabria rimanga chiuso quanto in Lombardia. La realtà è complessa, l'informazione è potere e la differenziazione tra zone (non Regioni) è utile.

M49 come Saddam Hussein

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

M49 SaddamMonselice, 30 aprile 2020. - di Adalberto de' Bartolomeis

Stimato Direttore, il Rais iracheno, Saddam Hussein, fu trovato, come la caccia ad un topo, dentro un tubo di cemento, nascosto e poi sappiamo come finì per lui.

Memoria collettiva dei Meranesi: 30 aprile 1945

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Lapide MeranoMonselice, 29 aprile 2020. - di Adalberto de' Bartolomeis

Stimato Direttore, desidero riportare alla memoria collettiva di chi, ancora, dopo 75 anni, ha voluto, a mio avviso, anche in buona fede, ma erroneamente, "festeggiare" ( manifestazioni, tutte, sospese per epidemia di Coronavirus in atto) il 25 aprile 1945, come Festa della Liberazione, in Italia.

Chi è online

 158 visitatori e 1 utente online