Dom01242021

Last update06:16:41

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Solo disprezzabili

Solo disprezzabili

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 4 aprile 2016. - di Raimondo Frau*

Caro Direttore, l'episodio che ha visto alcuni immigrati, ospiti delle strutture pubbliche trentine, bloccare il traffico per protestare allo scopo di ottenere ricariche per i propri smartphone ha generato le solite ormai stereotipate reazioni della politica locale.

Purtroppo nessuno ha voluto, anche in questa occasione, guardare negli occhi la realtà e dire, senza mezzi termini, che i giovanotti di cui sopra sono semplicemente disprezzabili.

Ciò perché se è vero che fuggono dalla guerra abbandonando in patria bambini, anziani, donne, genitori, parenti, in balia degli eventi senza opporsi sono disprezzabili.

Se è vero che fuggono dalla guerra voltando le spalle alle loro radici senza combattere, sono disprezzabili.

Se, come pare più veritiero, si camuffano da profughi rubando spazio ai veri bisognosi ed ai pochi veri profughi, sono disprezzabili.

Se, come pare veritiero, mentono sulle loro origini per rincorrere la vita comoda ed assistita, sono disprezzabili.
Umanamente e socialmente sono disprezzabili.

Questo il profilo dei giovani maschi nordafricani o subsahariani che la ottusa amministrazione trentina accudisce con tanto amore.

Da qui si dovrebbe partire per strutturare l'intervento di gestione di queste genti.

Per ultimo, non per importanza, un plauso va riconosciuto all'operato delle Forze dell'ordine che hanno saputo gestire la delicata situazione con la consueta professionale attenzione.

* Azione nazionale Trentino

Solo disprezzabili

Chi è online

 186 visitatori online