Lun08032020

Last update05:36:57

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Mi perdoni l'amenità......

Mi perdoni l'amenità......

  • PDF
Valutazione attuale: / 32
ScarsoOttimo 

AmenitàTrento, 26 maggio 2016. - di Antero Morreni

Signor Direttore, mi perdoni l'amenità ma se fossimo davanti al Grand jury e se fossi io l'avvocato dell'imputato avrei così impostato la difesa: «Vostro Onore, l'imputato non intendeva recar lesioni volontariamente al senegalesino, anzi voleva, nella più pura e acclarata accoglienza e ospitalità del generoso Popolo Trentino, offrirgli con sincera altruistica bontà d'animo, un bicchier di vino ed essendosi il senegalesino improvvisamente girato di scatto, il suo visino ha sbattuto fortemente sul bicchier di vino rompendolo e rovesciandone anche il pregiato contenuto.

Chiedo pertanto a codesta eccellentissima Corte che l'imputato già di per se avvilito perché ingiustamente inquisito sia pienamente assolto mentre il senegalesino sia condannato a risarcire il bicchiere e il vino ... »

Cordiali saluti

http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/trento/cronaca/2016/05/25/news/un-uomo-fa-avances-alla-sua-ragazza-e-lui-gli-rompe-un-bicchiere-in-faccia-1.13538124?ref=hftrtnec-1

https://it.wikipedia.org/wiki/Grand_jury

Mi perdoni l'amenità......

Chi è online

 332 visitatori online