Gio01212021

Last update03:45:13

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori "Il tradito potrà anche essere un ingenuo, ma il traditore rimarrà sempre un infame!"

"Il tradito potrà anche essere un ingenuo, ma il traditore rimarrà sempre un infame!"

  • PDF
Valutazione attuale: / 22
ScarsoOttimo 

la-seduta-del-24-25-luglio-1943Trento, 24 luglio 2016. - di Antero Morreni

Signor Direttore, la lunga e tumultuosa seduta che il Gran Consiglio del Fascismo tenne il 25 luglio 1945 a Palazzo Venezia e che decretò la caduta del DUCE ormai abbandonato dalla maggioranza dei suoi gerarchi che tutto a LUI dovevano, a cominciare dal genero di cui non rammento il nome, fu preceduta da un lungo sotterraneo lavorìo che culminò coll' infedele voto.

Lo storico Renzo De Felice rilevò che gli avvenimenti del "fatal giorno" sono ancora "avvolti nell'ombra, poco chiari o addirittura controversi".

Sarà ... in ogni caso una cosa è certa : " Il tradito potrà anche essere un ingenuo, ma il traditore rimarrà sempre un infame!"

Cordiali saluti

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/benito-mussolini-arrestato/6703/default.aspx

Chi è online

 248 visitatori e 1 utente online