Sab08082020

Last update11:13:22

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Dopo la distruzione e il dolore, la speranza nella ricostruzione

Dopo la distruzione e il dolore, la speranza nella ricostruzione

  • PDF
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 

Trento, 26 agosto 2016. - di Antero Morreni

Signor Direttore, sono in corso numerosissime e lodevoli iniziative per aiutare e confortare le popolazioni duramente colpite dagli eventi sismici. Al momento le Vittime sono più di 260. E' superfluo dire che ne sono tremendamente addolorato, come tutti, e poi la tristissima storia della piccolina Marisol ....

Signor Direttore, Slow Food ha proposto " Futuro per Amatrice " ovvero la pasta amatriciana per un anno nella carta dei menu di tutti i ristoranti del mondo, per una donazione duratura di 2 euro per ogni piatto che contribuisca alla ricostruzione del comune reatino distrutto dal sisma.

Ciò anche per evitare che passata l'onda emotiva tutto cada nel dimenticatoio. E' importante evitarlo!

http://www.ansa.it/canale_terraegusto/notizie/in_breve/2016/08/25/slow-food-amatriciana-in-tutto-il-mondo-per-un-anno_38a34dea-9f4c-41ef-9cc0-1d3acedc485c.html

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/primopiano/880456/-Dimostrare-il-senso-di-comunita.html

http://video.gelocal.it/trentinocorrierealpi/dossier/terremoto-24-agosto-2016/ritorno-ad-amatrice-il-mio-paese-non-esiste-piu/59825/60118?ref=hftrtnev1-2

http://www.trentinowine.info/2016/08/unamatriciana-per-amatrice/

https://www.ladige.it/news/cronaca/2016/08/24/liniziativa-ristoratori-trentini-soldi-coperti-devoluti-terremotati

Dopo la distruzione e il dolore, la speranza nella ricostruzione

Chi è online

 232 visitatori e 1 utente online