Ven08072020

Last update03:17:48

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori L'appello all'unità delle destre: Giorgia Meloni al Polo Sovranista "NO, TU NO!"

L'appello all'unità delle destre: Giorgia Meloni al Polo Sovranista "NO, TU NO!"

  • PDF
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 

giorgia meloniTrento, 27 febbraoio 2917. - Caro Direttore, mal si concilia l'appello all'unità delle varie destre lanciato dalla simpatica Giorgia quando un attimo dopo preclude codesta possibilità ad una importante componente ovvero il nuovo Polo Sovranista di Gianni Alemanno e Francesco Storace.

D'accordo, qualche errore c'è stato (chi non ne fa e specialmente in politica ?) ma da qui a voler chiudere drasticamente le porte ... ritengo che sia poco cameratesco. Confidiamo in un diplomatico ripensamento della simpatica Giorgia.

Cordiali saluti

http://www.secoloditalia.it/2017/02/meloni-una-lista-unica-del-centrodestra-si-puo-fare-ma-a-condizione-che/

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/politica/885800/Meloni-tra-appelli-all-unita-e.html

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/02/26/meloni-ad-amministrative-vorrei-centrodestra-con-listone-unico_cb7e9638-14a1-4eef-87a8-dfff6349d944.html

http://www.secoloditalia.it/2017/02/lista-unica-del-centrodestra-piovono-consensi-sulla-proposta-della-meloni/

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

Caro Antero, lo spazio elettorale della destra è una prateria molto vasta. La domanda da porsi (l'ho fatta diversa volte) è la credibilità che godono coloro che oggi si candidano alla ricostituzione della Destra, quando sono gli stessi, che per l'odor di "poltrone" o per l'uso (o l'abuso) delle "auto blu" l'hanno indercorosamente liquidata, vendendo(si) armi e bagagli al cavaliere. Tuttavia, le vaste praterie culturali ed elettorali della Destra possono essere nuovamente occupate se si lasciano perdere vecchi rancori, gelosie, personalismi, arroganze e meschinà, imboccabdo convintamente la strada dell'unità senza discrimininazioni e velleitarie quanto sterile primogeniture, altrimenti altri e non compromessi con "vecchie" storie, saprammo mettere a frutto i semi tramandati da uomini e donne cristallini e inventarsi un "nuovo" contenitore che sappia affrontare le nuove sfide e ricostruire la Nazione dalle macerie morali e materiali in cui è sprofondata in questi anni! Infine una domanda, Caro Antero, la Meloni è davvero simpatica? Claudio Taverna

L'appello all'unità delle destre: Giorgia Meloni al Polo Sovranista

Chi è online

 156 visitatori online