Dom05262019

Last update02:33:53

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Tutto passa, niente resta

Tutto passa, niente resta

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 17 aprile 2019. - di Michele Coser

Caro Direttore, mi dispiace per il rogo che ha distrutto Notre Dame, l'avrei sicuramente visitata nel viaggio a Parigi che ho programmato per Ottobre prossimo...

Ma ora basta, "uomo spirituale"! che dice di "credere" in ciò che non vede!... sei solo un materialista ostinato a vivere nel passato, incapace di vivere il presente per costruire un futuro migliore, lascia scorrere il tempo, non puoi fermarlo, gli eventi modificano e cancellano ogni cosa!

Come si può, in un'epoca di crisi economica globale, pensare di spendere miliardi e miliardi di euro per ricostruire una vecchia chiesa che comunque non sarà più la stessa!?!

I soldi per ricostruire le case ai terremotati e quelli per dare un'alloggio a chi non lo ha mai avuto dove sono!?!

Scusate lo sfogo ma ogni tanto mi sembra di essere un'alieno che non riesce a tornare a casa...

Tutto passa, niente resta
Banner