Dom06262022

Last update03:51:34

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori L'uscita di Di Maio dal M5S, scelta sbagliata e dolorosa

L'uscita di Di Maio dal M5S, scelta sbagliata e dolorosa

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 23 giugno 2022. - di Alex Marini*

Egregio Direttore, trovo la scelta di Luigi Di Maio di uscire dal M5S per formare una propria compagine politica sbagliata e dolorosa. Dopo anni di compromessi, anche amari, presi dal Movimento in nome della governabilità, l'ex capo politico del M5S decide di abbandonare in primo luogo le persone che col loro lavoro, sostegno e affetto gli hanno consentito di ricoprire ruoli importantissimi in sede di governo nazionale.

La decisione di Di Maio fa male in primo luogo agli attivisti del M5S, persone che ci hanno sempre messo il cuore e spesso anche le risorse personali per sostenere l'idea di un'Italia più libera e più giusta. Di fronte al tradimento delle loro speranze non c'è giustificazione.

Considerato il danno potenziale, ho sperato fino all'ultimo che non si arrivasse alla rottura. Purtroppo è arrivata e non certo per colpa dei vertici del Movimento. Ciò che è fatto è fatto, ciascuno è responsabile delle proprie scelte. Di Maio e le persone che lo hanno seguito la loro scelta l'hanno fatta. Noi guardiamo oltre, consapevoli che questo trauma potrà servire a rendere finalmente effettiva la riorganizzazione del M5S e a rilanciare la nostra azione, che, è bene ricordarlo, è nata per servire i cittadini e non per garantire posti di potere.

*consigliere provinciale-regionale 5S

L'uscita di Di Maio dal M5S, scelta sbagliata e dolorosa

Chi è online

 202 visitatori online