Ven09302022

Last update03:46:52

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Varone (Riva del Garda - Trentino): soppressione del bus serale, ignorata petizione di 2000 firme

Varone (Riva del Garda - Trentino): soppressione del bus serale, ignorata petizione di 2000 firme

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Riva del Garda, 18 agosto 2022. – di Nicoletta Malfer

Egregio Direttore, da un paio di anni abito a Varone, frazione di Riva del Garda. Ho scelto questo posto per la bella posizione, per i prezzi degli affitti inferiori ai centri città di Riva e Arco (dove lavoro) e per la possibilità di raggiungere il lavoro con i mezzi pubblici. Ma a giugno la SORPRESA.

La corsa del bus che ogni sera mi consentiva di rientrare a casa è stata soppressa per una variazione (quanto mai discutibile) della viabilità del centro di Varone. Al malumore mio e di altre persone che utilizzavano il mezzo pubblico (per il quale ho pagato un abbonamento annuale!) si aggiunge il disagio che ho personalmente raccolto dai numerosi turisti che si recano alle Cascate.

La viabilità modificata (per gli amministratori rivani è sperimentale...ma ne dubito) ha procurato disagio anche a chi munito di mezzo proprio deve fare il giro dell'oca per percorrere poche centinaia di metri).

Si è provveduto a presentare all'amministrazione leghista comunale una petizione con 2000 firme che è stata totalmente IGNORATA.

Loro, gli amministratori, giustificano la variazione con la sicurezza (che poteva essere risolta con meno disagi!), ma pure i mezzi di soccorso "soffrono" questa situazione in caso di interventi urgenti, e poi facendo gravare sui varonesi impegni economici non di poco conto e isolando su fatto i censiti e le attività commerciali presenti.

(nella foto la frazione di Varone)

Varone (Riva del Garda - Trentino): soppressione del bus serale, ignorata petizione di 2000 firme

Chi è online

 244 visitatori online