Gio01212021

Last update02:57:34

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Giuliano: "Rossi smentito sulle Acciaierie di Borgo"

Giuliano: "Rossi smentito sulle Acciaierie di Borgo"

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Ugo RossiTrento, 21 marzo 2014. - di Mario Giuliano

Caro Direttore, negli scorsi mesi abbiamo dato la notizia del rinvenimento di massicce quantità di nanoparticelle di acciaio nelle biopsie di alcuni pazienti tumorali della Valsugana. Per svilire il significato di questa scoperta la PAT, per bocca dell'allora assessore Rossi, sosteneva che quelle nanoparticelle si troverebbero ubiquitariamente nelle biopsie di chiunque.

Oggi quella affermazione trova una secca smentita: nella biopsia di una paziente tumorale vissuta sempre in Val di Fiemme e Val di Sole le nanoparticelle d'acciaio sono praticamente assenti, il che conferma che invece i pazienti della Valsugana sono stati intossicati dall'Acciaieria.

Colgo l'occasione per ringraziare a nome del Comitato 26 Gennaio, coloro che con le loro donazioni hanno reso possibile questo risultato, che stride con quello che la PAT ha voluto anche recentemente sostenere e cioè che l'acciaieria non avrebbe un impatto significativo su ambiente e salute.

Cordiali saluti

Giuliano:

Chi è online

 336 visitatori e 1 utente online