Ven08072020

Last update07:35:40

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Giocatori di scacchi cercansi

Giocatori di scacchi cercansi

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Verona, 4 settembre 2015. - di Sergio Stancanelli

caro Direttore, vent'anni fa insegnai a giocare a scacchi a Franca, che fu la mia compagna per breve tempo, da quando venne a stare con me a quando una sciagura stradale me la sottrasse. Era intelligente, apprezzò il gioco, e la sera in cui per la prima volta diede a me scacco matto, volle fotografare la mia faccia compunta e la scacchiera.

Da allora non ho trovato altri interessati. Con mia figlia Irene giocavo quand'era infante, Massimiliano imparò presto e bene: ma ora hanno altri interessi.

Così quando, scorrendo "l'Arena affari", mi cadono gli occhi su «sono appassionato di scacchi», drizzo le ciglia e le sopracciglia. E' un annuncio matrimoniale, Lionello 54enne libero professionista, cm. 184 (d'altezza voglio supporre), comunque telefono, dico non voglio sposarlo, sono un giocatore di scacchi e non trovo con chi giocare.

E' un'agenzia, chi mi risponde dice che la privacy gl'impedisce di darmi il recapito dell'inserzionista. Capisco, dico io: ma quel che chiedo è dare al signor Lionello il recapito mio. Buongiorno e a rivederla, conclude la voce del mio interlocutore, che chiude la comunicazione.

Ora, se dico che i Cretinetti non si sono estinti con l'attore che ne interpretava il personaggio, non faccio affermazione infondata. Ciò premesso, se il signor Lionello ci legge e vuole ogni tanto fare una partita con un confratello appassionato, il mio nome è Sergio, e il mio numero 347 0745201. Grazie.

Giocatori di scacchi cercansi

Chi è online

 158 visitatori online