Mar01192021

Last update02:32:50

Back Home News Rubriche Lettere dei Lettori Pensioni: ci trasferiamo tutti in Portogallo?

Pensioni: ci trasferiamo tutti in Portogallo?

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 26 ottobre 2015. - di Antero Morreni

Signor Direttore, dopo una intera vita di lavoro e sacrifici, si ha pieno diritto a godersi la meritatissima pensione e dove si desidera. Vi sono molti Paesi (Spagna-Canarie, Costa Rica, Repubblica Dominicana, etc.) ove il costo della vita è molto più contenuto e quindi con una pensione di circa mille euro si può dignitosamente vivere. INPS

In Portogallo, il pensionato o la pensionata italiani che vi si trasferiscono percepiscono la pensione al lordo senza alcuna ritenuta applicata né dall' Italia né dallo Stato Portoghese in virtù di un accordo bilaterale e di fatto l'assegno risulta più sostanzioso. Con circa 800 euro si vive bene e con 1200 ancora meglio. Buon per loro.

Una semplice domanda: i pensionati e le pensionate che rimangono in Italia perché non possono avere lo stesso vantaggio o dovremmo tutti trasferirci in Portogallo?

Cordiali saluti

Pensioni: ci trasferiamo tutti in Portogallo?

Chi è online

 287 visitatori online