Gio01282021

Last update01:39:45

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale Emergenza coronavirus, le ultime disposizioni

Emergenza coronavirus, le ultime disposizioni

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Gli uffici comunali sono operativi ma per contattarli usare il telefono o l'email, l'accesso diretto è solo su appuntamento; l'Urp allarga gli orari e risponde via mail e telefono

Trento, 10 marzo 2020. Redazione*

"E' un momento difficile quello che stiamo vivendo, ma dobbiamo e possiamo gestirlo. Quel che è certo è che solo insieme, solo rimanendo uniti possiamo farcela: la paura del contagio non deve portarci ad essere diffidenti nei confronti di chi ci sta vicino. Se riusciamo a far prevalere la logica del noi su quella dell'io, capiamo subito che l'evitare i contatti ravvicinati o il lavarsi le mani sono precauzioni che tutelano non solo e non tanto il singolo individuo, ma l'intera comunità". Così il sindaco Alessandro Andreatta ha introdotto la conferenza stampa dedicata oggi pomeriggio alle ultime misure adottate dal Governo per contenere il coronavirus.

Il sindaco ha esortato anche alla fiducia: "Il sistema amministrativo, la sanità, la rete del sociale funzionano. Il Comune c'è e continua a rispondere alle domande dei cittadini: lo fa con l'Urp, sui social, con la polizia locale e nell'operatività quotidiana di tutti i servizi. E' importante mantenere la razionalità e accettare le limitazioni a cui siamo costretti in questi giorni. Siamo consapevoli che in questo periodo tanti di noi hanno perso o perderanno qualcosa: un'opportunità, il matrimonio, un'occasione di incontro, i giorni di scuola, il lutto condiviso con la comunità, il contatto diretto con amici e parenti. Non rendiamo inutili queste privazioni violando le regole e pensando solo al nostro tornaconto personale. Se ci impegniamo insieme, insieme ne usciremo".

Ecco di seguito le ultime disposizioni che coinvolgono anche l'Amministrazione comunale a cui i cittadini devono attenersi con scrupolo e senso di responsabilità.

Uffici pubblici

Gli uffici comunali sono operativi ma vanno contattati via telefono o posta elettronica. Per eventuali necessità di contatto diretto è necessario prendere un appuntamento. Si ricorda che molti servizi del Comune (per esempio in materia di edilizia, anagrafe, infanzia, funerali) sono on line: per accedere, consultare la pagina https://servizi.comune.trento.it/. In ogni caso, si raccomanda di posticipare le richieste non urgenti.
Nell'organizzazione interna degli uffici, vanno ridotte il più possibile le riunioni e saranno favoriti il lavoro "agile", il telelavoro, le ferie, i congedi e altri tipi di assenza, retribuita e non. Sono sospesi i tirocini e il servizio civile.

Ufficio relazioni con il pubblico (Urp)

L'Ufficio relazioni con il pubblico diventa il riferimento unico per le domande dei cittadini all'Amministrazione comunale. L'ufficio allarga l'orario dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì e risponde solo via mail o telefono (tel. 0461 884453, 0461 884005 - n° verde 800 - 017615 - email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ), pertanto è chiuso all'accesso diretto del pubblico. Restano attivi anche i canali social Facebook e Twitter Comune di Trento che già in questi giorni hanno risposto a molte domande dei cittadini. Il sito dell'Amministrazione comunale ha una pagina dedicata a tutti gli aggiornamenti.

Chiusure

Sono chiuse le biblioteche e l'archivio storico (operativo il back-office e tutti i servizi on-line), i nidi e le scuole d'infanzia, tutti gli spazi espositivi e anche gli impianti sportivi. Rimangono aperti i parchi che vanno vissuti rispettando le distanze raccomandate.

Mercati

Il Mercato dei Gaudenti di sabato 14 marzo è annullato. Il tradizionale mercato del giovedì è confermato, ma limitato solo al settore alimentare. Le bancarelle saranno collocate in modo da rispettare le distanze di sicurezza. Saranno riposizionati anche i banchi del mercato contadino.

Anziani e persone fragili

Per la fascia di popolazione più a rischio – quella degli anziani over 65 con patologie e degli over 75 - c'è il numero verde 800.29.21.21 Pronto Pia gestito dal Centro servizi anziani Contrada larga. Il numero è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì (dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18) e il sabato e la domenica dalle 14 alle 18. Pronto Pia, grazie alla sua rete di volontari, risponde alla richiesta di compagnia telefonica e di ascolto.

Spostamenti

Si ricorda che gli spostamenti sono possibili solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute.

Sul sito www.interno.gov.it è possibile scaricare il "nuovo modulo di autodichiarazione per gli spostamenti".

• comunicato

Emergenza coronavirus, le ultime disposizioni

Chi è online

 182 visitatori e 1 utente online