Mer01272021

Last update03:55:55

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale Carnevale sicuro, ecco le regole

Carnevale sicuro, ecco le regole

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Carnevale 2012Trento, 16 febbraio 2012. - Il D.Lgs. 54/2011 che ha recepito la nuova Direttiva 2009/48/CE definisce giocattoli quei prodotti progettati o destinati, in modo esclusivo o meno, ad essere utilizzati per fini di gioco da bambini di età inferiore a 14 anni. I giocattoli, comprese le sostanze chimiche che contengono, non devono compromettere la sicurezza o la salute dell'utilizzatore o dei terzi, quando sono utilizzati conformemente alla loro destinazione o quando ne e' fatto un uso prevedibile in considerazione del comportamento abituale dei bambini.

Quindi coriandoli, stelle filanti, schiume, vestiti da carnevale sono da considerarsi giocattoli.

Cosa controllare e come riconoscere a colpo d'occhio un prodotto non sicuro?

In etichetta devono comparire il nome del fabbricante, la loro denominazione commerciale registrata o il loro marchio registrato e l'indirizzo dove possono essere contattati oltre a un numero di lotto.

Si presumono sicuri i giocattoli che riportano in etichetta la marcatura CE, che si badi bene, deve avere le corrette proporzioni come il modello che segue:

La forma grafica della marcatura CE è di fatto l'unica forma immediata di verifica e riconoscimento di prodotti sicuri per il consumatore.

Se il giocattolo non è adatto ai minori di anni 3 dovrà trovarsi in etichetta anche il seguente logo:

La sicurezza dei vestiti, anche di carnevale, per i minori di anni 14

Alt a cordoncini e lacci presenti nella zona del collo e in vita, possono rimanere impigliati nelle biciclette o nelle porte. La norma UNI EN 14682 prevede precise regole per i vestiti in generale e quindi anche di carnevale, stabilendo requisiti di sicurezza diversi per due fasce di età: bambini piccoli (dalla nascita fino a 7 anni), bambini e giovani (dai 7 ai 14 anni) . Ad esempio, per i bambini da 0 a 7 anni non possono essere utilizzati laccetti, corde funzionali o corde decorative nei cappucci e nella zona del collo, mentre per bambini da 7 a 14 anni sono ammessi solo laccetti di forma circolare (ad anello, senza estremità libere) con le seguenti caratteristiche:

1. quando il capo è aperto (in posizione rilassata) il laccetto circolare non deve sporgere dal capo;

2. quando il capo è chiuso (in posizione "tirata") la lunghezza della circonferenza sporgente non deve essere superiore a 15 cm.

Chi controlla?

La Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura, su delega del Ministero dello Sviluppo Economico, è competente a controllare la sicurezza dei prodotti.

Il CRTCU è a disposizione per informazioni sulla sicurezza dei prodotti.

Centro Ricerca e Tutela Consumatori e Utenti (CRTCU) Trento

Carnevale sicuro, ecco le regole

Chi è online

 697 visitatori online