Mar12072021

Last update04:22:34

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale Naufragio Concordia, entro il 31 marzo l'adesione alla proposta Costa

Naufragio Concordia, entro il 31 marzo l'adesione alla proposta Costa

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Naufragio della Costa ConcordiaTrento, 18 febbraio 2012. - Nel corso dell'incontro tenutosi ieri tra Costa Crociere ed i rappresentanti delle associazioni dei consumatori che hanno aderito al Comitato Naufraghi Concordia, è stata stabilita la data del 31 marzo 2012 come termine per l'adesione delle persone coinvolte nel naufragio alla proposta di risarcimento formulata il 27 gennaio scorso. Dopo un'iniziale fissazione del termine da parte di Costa Crociere al 14 febbraio 2012, la compagnia ha accettato di prorogare il termine fino al prossimo 31 marzo 2012 al fine di offrire ai propri ospiti coinvolti nel naufragio un periodo di tempo più consono per valutare con la dovuta serenità la proposta di risarcimento.

La proroga non avrà alcun impatto sul processo di compensazione, ma ha l'unico scopo di agevolare le persone coinvolte nel naufragio. In particolare, il risarcimento offerto rimane quello definito lo scorso 27 gennaio nell'accordo tra Costa Crociere e le associazioni dei consumatori che hanno aderito al Comitato Naufraghi Concordia

Si ribadisce inoltre che la proposta di risarcimento riguarda esclusivamente gli ospiti della Costa Concordia che hanno fatto rientro a casa dopo il tragico incidente. I casi delle famiglie delle vittime e delle persone che hanno subito ferite, lesioni, invalidità permanenti, verranno gestiti separatamente, tenendo conto della loro situazione individuale.

Costa Crociere ha confermato inoltre che, come era stato convenuto con le associazioni dei consumatori, l'8 febbraio 2012 è iniziato lo specifico programma di assistenza psicologica a sostegno delle persone coinvolte nel naufragio che ne facciano richiesta.

Lo Sportello Europeo dei Consumatori di Trento, via San Martino 30, tel. e fax: 0461 262993, email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , è a disposizione per tutte le informazioni relative alle richieste ed alle modalità di risarcimento.

Centro Ricerca e Tutela Consumatori e Utenti (CRTCU) Trento

Naufragio Concordia, entro il 31 marzo l'adesione alla proposta Costa

Chi è online

 167 visitatori online