Lun10182021

Last update07:34:27

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale Bonus affitto, è necessario avere l’Isee corrente

Bonus affitto, è necessario avere l’Isee corrente

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Diverso dall'Isee ordinario, ne aggiorna il valore prendendo a riferimento i redditi relativi a un periodo di tempo più ravvicinato

Trento, 21 settembre 2021. - Redazione*

Fino a venerdì 15 ottobre alle 12 è possibile presentare domanda per l'assegnazione di un contributo una tantum finalizzato a sostenere le famiglie in difficoltà con il pagamento del canone di locazione dell'immobile ad uso abitazione principale a seguito dell'emergenza Covid-19.

Visionate le prime domande pervenute, l'ufficio Casa precisa che per fare domanda è necessario avere un Isee corrente compreso tra un valore minimo pari a 9.360 euro e un valore massimo di 26.000 euro. L'Isee corrente, diverso dall'Isee ordinario, può essere richiesto ai Caf e aggiorna il valore dell'Isee ordinario, prendendo a riferimento i redditi relativi a un periodo di tempo più ravvicinato.

La domanda deve essere inviata online collegandosi al catalogo dei servizi del Comune di Trento e accedendo tramite SPID (Sistema pubblico di identità digitale), Cps (Carta provinciale dei servizi) o Cns (Carta nazionale dei servizi) attivate.

Nella scheda informativa online sono disponibili tutte le informazioni. È possibile chiedere ulteriori chiarimenti sui contenuti del bando e sulle modalità di presentazione delle domande, scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  oppure telefonando allo 0461/884050 nei seguenti giorni e orari: lunedì, martedì e mercoledì dalle 8.30 alle 12.30, giovedì dalle 8.00 alle 16, venerdì dalle 8.30 alle 12.

* comunicato

Bonus affitto, è necessario avere l’Isee corrente

Chi è online

 178 visitatori online