Gio08132020

Last update09:32:37

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale Il T.A.R. Lazio conferma la condanna dell’Antitrust ad Apple

Il T.A.R. Lazio conferma la condanna dell’Antitrust ad Apple

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

AppleTrento, 22 maggio 2012. - Con le Sentenze 4455, 4456, 4457 depositate il 16 maggio 2012 il T.A.R. Lazio (reperibili su www. www.giustizia-amministrativa.it) ha confermato la pronuncia dell'Antitrust confermando le condanne nei confronti delle società Apple Italia Srl, Apple Sales International e Apple Retail Italia S.r.l. per aver messo in atto due distinte pratiche commerciali scorrette:

1) presso i propri punti vendita e/o sui siti internet apple.com e store.apple.com, sia al momento dell'acquisto che al momento della richiesta di assistenza, non informavano in modo adeguato i consumatori sui diritti di assistenza gratuita biennale previsti dal Codice del Consumo, ostacolando l'esercizio degli stessi e limitandosi a riconoscere la garanzia convenzionale del produttore di 1 anno;

2) le informazioni date su natura, contenuto e durata dei servizi di assistenza aggiuntivi a pagamento AppleCare Protection Plan, unite ai mancati chiarimenti sull'esistenza della garanzia legale biennale, erano tali da indurre i consumatori a sottoscrivere un contratto aggiuntivo quando la 'copertura' del servizio a pagamento si sovrappone in parte alla garanzia legale gratuita prevista dal Codice del Consumo.

Inoltre, d'ora in poi sulle confezioni dell'APP (AppleCare Protection Plan) deve essere riportata la seguente indicazione che "nei primi 24 mesi dalla data di acquisto del prodotto il consumatore ha comunque il diritto alla garanzia del venditore che prevede tra l'altro la riparazione gratuita o la sostituzione del prodotto non conforme al contratto (Art. 130 del Codice del Consumo)".

Ora staremo a vedere se verrà percorso anche l'ultimo grado della giustizia amministrativa avanti il Consiglio di Stato.

Continuiamo a rivolgere l'appello ai consumatori affinché ci raccontino la loro esperienza di mancato rispetto delle regole della garanzia. Il CRTCU è raggiungibile telefonicamente allo 0461984751, via e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , via fax 0461265699 e presso lo Sportello Mobile nelle valli trentine secondo il calendario consultabile su www.centroconsumatori.tn.it .

 

Centro Ricerca e Tutela Consumatori e Utenti (CRTCU) di Trento

Il T.A.R. Lazio conferma la condanna dell’Antitrust ad Apple

Chi è online

 123 visitatori online