Ven08072020

Last update07:35:40

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale Vendite di rilevatori di fughe di gas Antitrust sanziona Sip, Sipre e Siv

Vendite di rilevatori di fughe di gas Antitrust sanziona Sip, Sipre e Siv

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

rilevatori-fughe-gasTrento, 5 febbraio 2014. - Redazione *

Negli ultimi anni il CTCU si è occupato parecchie volte di aziende che vendevano rivelatori di fughe di gas attraverso il sistema delle vendite "porta a porta". Pare che i rappresentanti di tale ditta si presentassero agli ignari consumatori come "esperti riconosciuti del settore gas", che dovevano procedere all'installazione di tali apparecchi. L'apparecchio in questione, è un dispositivo di sicurezza che dovrebbe servire all'allerta in caso di fughe di gas negli impianti di casa. Per l'acquisto veniva richiesto un prezzo di ben 249 euro, da versare in contanti oppure tramite pagamento POS ai rappresentanti. Sul mercato si possono acquistare simili apparecchi a prezzi variabili, a partire da 30 euro.

Consumatori riferivano al CTCU che, in occasione della vendita, è stato loro detto che l'installazione dell'apparecchio sarebbe diventata a breve "obbligatoria" e "prevista dalla legge". Nella commissione che veniva fatta sottoscrivere veniva invece chiaramente specificato che si trattava di un "acquisto" di un prodotto e che non vi è affatto l'obbligo per legge di installare il dispositivo in questione.

Tanti consumatori hanno segnalato queste vendite all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Nel corso di un'istruttoria durata vari mesi è emerso che in occasione delle vendite venivano fornite informazioni inesatte, incomplete e non veritiere. La pratica commerciale scorretta veniva aggravata dal fatto che la vendita fosse condotta a domicilio, mettendo i consumatori in una posizioni di svantaggio, tanto più forte in quanto spesso erano cittadini anziani.

Nell'attuale bollettino (n. 5 del 03/02/2014) l'AGCM ha pubblicato la decisione di irrogare una sanzione di 35.000 per Sipre, di 10.000 per Siv e 50.000 per Sip.

Purtroppo sappiamo che altre ditte con altri nomi continuano su questa via, e pertanto allertiamo i consumatori a non cascare nella trappola ... ed in caso di acquisto ricordarsi che esiste il diritto di recesso entro 10 giorni semplicemente inviando una raccomandta a.r. al venditore!

 

* CRTCU di Trento

Vendite di rilevatori di fughe di gas Antitrust sanziona Sip, Sipre e Siv

Chi è online

 276 visitatori online