Gio01282021

Last update01:39:45

Back Home News Rubriche Versioni non Ufficiali L'eleganza della magia italiana nel mondo

L'eleganza della magia italiana nel mondo

  • PDF
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 

PaladinoTrento, 7 luglio 2012. - di Julia Claire Sheppard

A soli 8 anni ha aperto la scatola di Hocus Pocus "L'arte per diventare prestigiatori" e da allora la magia è diventata parte di lui. Una passione che Giuseppe Stanca, in arte Paladino, ha coltivato con professionalità e dedizione. Dopo aver viaggiato in tutto il mondo, vanta oggi un curriculum professionale prestigioso e conta premi e successi internazionali. Paladino nato a Bolzano da alcuni anni risiede ad Ala

La sua carriera da illusionista è nata all'età di dieci anni, quando ha cominciato ad esibirsi in diversi show a Bolzano e Trentino in occasione di feste, nelle case di riposo, in oratorio, nelle caserme. Affiancava il suo grande maestro Valentino Libardi morto alcuni anni fa all'età di 94 anni. Aveva già le idee chiare e ben sapeva cosa desiderava fare da grande. È quindi presto partito alla volta di Bologna, dove ha frequentato i corsi del Club Magico Italiano per diventare un vero professionista del campo della magia. "Nel 1982 è arrivato per me il primo contratto di tre mesi a bordo della "Danae", nave della compagnia Costa Crociere – racconta Paladino –. Da allora è iniziata la mia carriera professionale lavorando ovunque: galà, convention aziendali, casinò, TV straniere, music hall, hotel. Ho viaggiato in tutto il mondo e ho fino ad oggi lavorato a bordo di 34 transatlantici per compagnie italiane, francesi, greche, inglesi, norvegesi, americane e giapponesi. "Ho iniziato a viaggiare da giovane e mi sono da subito dovuto confrontare con altre culture – spiega Paladino –. Il segreto per vivere bene è essere elastici, aprirsi alle altre culture, conoscerne le persone, le abitudini, sforzarsi di vivere come loro e adattarsi ai loro cibi. Viaggiare aiuta a sviluppare e rafforzare la mente e a vedere le cose più positivamente". La sua crescita professionale lo ha portato ad essere un prestigioso illusionista e mentalista, capace di esibirsi con pulizia e raffinatezza in abilità tecniche e manipolatorie o piuttosto enfatizzando gli aspetti della presentazione e della tensione empatica col suo pubblico. "Attualmente sto infatti montando uno show dedicato al mentalismo, una forma di illusionismo in cui si utilizzano tecniche che danno la percezione di poter leggere nella mente degli altri – prosegue Paladino –. Ho preso spunto da libri molto antichi e naturalmente l'effetto si ottiene con l'ausilio di alcuni trucchi. In questo spettacolo interagisco con il pubblico coinvolgendolo direttamente in alcuni esperimenti di telepatia e lettura del pensiero. Alterno i miei esperimenti con la storia di personaggi famosi del passato mostrando alcune foto e filmati d' epoca".

Julia Claire Sheppard

L'eleganza della magia italiana nel mondo

Chi è online

 239 visitatori online