Mer11302022

Last update02:31:59

Back Home News Trentino Libero

Trentino Libero

Pizza 'Mafia Calabria'

  • PDF
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 

Aosta, 23 settembre 2013. – di Giancarlo Borluzzi

Caro Direttore, giorni fa ero a Dnipropetrovsk, città di un milione di abitanti nella parte orientale dell'Ucraina, quella che ha accolto positivamente la caduta di Julia Timoshenko e che non risulta faccia la guerra alla mafia russa, per cui pare giustificato un "Da che pulpito!" leggendo il seguito del mio scritto.

Lettera al Cavaliere (caduto da cavallo)

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Silvio Berlusconi4Vicenza, 23 settembre 2013. - Lettera aperta di Stefano Biasioli *

Illustre Cavaliere,

Le scrivo questa lettera con la certezza che Ella non la leggerà né, tantomeno, mi risponderà. Ma, se non lo facessi, mi sentirei "incompleto". Oggi, il mio sentimento verso di Lei è quello di una enorme DELUSIONE. La delusione di uno qualsiasi dei suoi elettori, uno che-20 anni fa- ha creduto in Lei ed in una battaglia liberale, per un'Italia piu' moderna e premiante il merito, non le appartenenze politiche.

Rovereto: L'avv. Monica Gasperini collabora con "Lo Scudo"

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Rovereto, 21 settembre 2013. - Redazione

E' noto che l' Associazione "LO SCUDO", a difesa dei cittadini offre assistenza gratuita ai cittadini nei confronti delle pubbliche amministrazioni, compreso il fisco, grandi utenze, altri enti o società che forniscono pubblici servizi. L'obiettivo è quello di ascoltare il cittadino e di dargli voce. Da anni, "Lo Scudo" è ospite di "Scacco Matto", con una specifica rubrica, mentre anche Trentino Libero ha seguito con attenzione la sua attività.

Con il GAE, più vantaggi e sicurezza

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 18 settembre 2013. – a cura del CRTCU di Trento

Con il Gruppo Acquisto Energia Trentino – Alto Adige (GAE) alla ricerca di energia a prezzi più vantaggiosi! Con la nuova iniziativa anche maggiore protezione dei diritti dei clienti domestici. I costi dell'energia sono una spesa che gravano notevolmente sui bilanci delle famiglie in Regione. Infatti, le famiglie che si riforniscono di energia nel cd. "mercato di maggior tutela" (ovvero la maggior parte dei clienti domestici) pagano in media 616 euro all'anno per un consumo di energia elettrico pari a 3.000 kWh, e in media 1.304 euro all'anno per un consumo di gas pari a 1.500 sm3 (standard metri cubi).

Frenez difeso dal sindaco, ma i bambini chi li difende?

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Trento, 14 settembre 2013. - Lettera firmata *

Gentile Direttore, il Sindaco definisce inelegante il fatto di prendersela con "chi non può replicare", peccato che gli unici che non possono replicare siano i bambini, le famiglie, i cittadini che subiscono le imposizioni di un sistema da cambiare radicalmente e da rendere trasparente, il dott. Frenez non vuole replicare perché è più comodo, di certo non gli manca la possibilità di farlo.

Chi è online

 145 visitatori online