Lun06272022

Last update03:38:22

Back Home News Trentino Libero Versioni non Ufficiali

Versioni non Ufficiali

Il sogno americano

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 30 settembre 2013. - di Gianfredo Ruggiero *

L'America è comunemente conosciuta come la patria della libertà, come la nazione che più di ogni altra ha contribuito all'affermazione della democrazia nel mondo. Il suo modello di società è considerato dai suoi estimatori come l'unico in grado di assicurare a tutti pace e benessere e di stabilire un nuovo ordine mondiale basato sugli ideali di concordia e fratellanza.

Il denaro: ‘sterco del demonio’

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 11 agosto 2013. - di Umberto Servadei

Prendo a prestito il titolo di un libro di Massimo Fini che tratta della storia del denaro dalla sua origine alla sua attuale primazia nei pensieri umani per alcune considerazioni. La mia generazione (nato nel 1940) non era abituata ad essere coinvolta nel denaro perché le decisioni erano dei genitori, prevalentemente i padri, che poco informavano o coinvolgevano i figli nella gestione della famiglia, nell'amministrazione o la consistenza del patrimonio.

Il futuro: 'Re' del pensiero umano

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 27 luglio 2013. - di Umberto Servadei

Credo non sia azzardato affermare che l'uomo vive NEL FUTURO, utilizzando l'esperienza del passato, ignorando sostanzialmente il presente. Proviamo a sollevare un oggetto di ignota consistenza e peso: il nostro cervello valuta (previsione) con cautela per risparmiare energie e facciamo una certa fatica a sollevarlo, una volta scoperto lo sforzo necessario il sollevamento diventa più agevole: elementare ,ma chiara dimostrazione di previsione del futuro!!!!

La 'missione': riferimento comportamentale o perfetta sconosciuta

  • PDF

Trento, 18 luglio 2013. - di Umberto Servadei

Tutti abbiamo, consapevolmente o inconsapevolmente, una "missione" nella vita lavorativa, nel sociale(ruolo) verso gli altri e verso noi stessi. La triade di riferimento per la definizione della "missione" individuale viene dall'alto (superiore gerarchico, politica, religione ecc.), viene dai fruitori dei nostri comportamenti (clienti, figli, terzi ecc.),da noi stessi come coscienza e regole interiori. Purtroppo la coerenza e la condivisione dell'insieme dei messaggi che inducono la "mission" (all'inglese) latita o è spesso contraddittoria determinando distonie verso l'alto (ribellione), verso i fruitori (delusioni e vane attese),verso se stessi (crisi psicologiche).

Integrazione-migrazione e gli opposti estremismi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 13 luglio 2013. - di Umberto Servadei

Il tema ha investito il Mondo dall'alba della sua occupazione dall'uomo! Oggi un giovane o comunque l'uomo "medio" si trova assediato dagli opposti estremismi. Da una parte, persone che, chiuse nel loro micro e con cultura/interessi concentrati sulle necessità giornaliere, rifiutano qualsiasi apertura, riflessione o considerazione vedendo nell'immigrazione una minaccia assoluta al proprio nido.

Altri articoli...

Chi è online

 295 visitatori online