Sab08172019

Last update08:24:40

Back Home News Trentino Libero Progetto Trentino Libero FB, ecco il “vero” significato di “libertà di informazione”

FB, ecco il “vero” significato di “libertà di informazione”

  • PDF
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 

Trento, 12 giugno 2019. – di Claudio Taverna

Dispongo, come moltissimi, di un profilo FB che mi permette di comunicare con altri utilizzatori del social network. Come di consueto posto gli articoli di Trentino Libero.it, quotidiano on line, di cui sono Direttore ed Editore.

Lo scorso 11 febbraio 2019, ricorrendo l'anniversario dei Patti Lateranensi scrissi su Trentino Libero.it un articolo dal titolo "90 anni fa i Patti Lateranensi: Mussolini e il cardinale Gasparri firmano la «pace» religiosa" Sotto titolo « Per il presidente Mattarella furono il "male assoluto"?» e lo postai sulla mia pagina FB

Lo scorso 9 giugno, FB mi notificò il seguente messaggio.

"Questo post viola i nostri Standard della community" CHIUSO

Poi

Informazioni sul tuo post

9 giu

Il tuo post non è visibile a nessun altro.

Abbiamo redatto gli Standard della community per incoraggiare le persone a esprimersi e a connettersi le une con le altre in modo rispettoso nei confronti di tutti.

http://www.trentinolibero.it/cultura-e-spettacolo/311-storia/14968-2019-02-11-16-57-42.html TRENTINOLIBERO.IT 90 anni fa i Patti Lateranensi: Mussolini e il cardinale Gasparri firmano la «pace» religiosa Tweet Per il presidente Mattarella anche i Patti Lateranensi furono il "«male assoluto»? (foto2)

Domanda. Come è perché sono stati violati "gli Standard della community per incoraggiare le persone a esprimersi e a connettersi le une con le altre in modo rispettoso nei confronti di tutti".

I lettori rileggendo l'articolo potranno constatare che non è stato mancato il rispetto a nessuno.

Conclusione. Il comportamento di FB moltissimo assomiglia, con la chiusura del post, a CENSURA.

FB,  ecco  il “vero” significato di “libertà di informazione”
Banner