Gio11142019

Last update04:15:26

Back Magazine Magazine

Magazine

31° Marcia dell’Uva: domenica 22 settembre

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

MARCIA DELL'UVA VERLA  DI GIOVOSparo d'inizio per la corsa più amata della Val di Cembra.Anche quest'anno la manifestazione, che si svolge nell'ambito delle proposte della Festa dell'Uva di Verla di Giovo (20 – 22 settembre), è pronta ad accogliere migliaia di partecipanti da tutto il nord Italia

Verla di Giovo (TN), 6 settembre 2019. - Redazione*

All'interno della programmazione della Festa dell'Uva di Verla di Giovo, tradizionale manifestazione dedicata alla vendemmia in calendario per il 20, 21 e 22 settembre, uno spazio speciale è riservato alla Marcia dell'Uva, manifestazione podistica aperta a tutti in programma per domenica 22 settembre.

Giunta alla sua 31° edizione, la Marcia è un appuntamento molto amato, che lo scorso anno ha attirato oltre mille partecipanti tra corridori professionisti e tranquilli camminatori. Merito della bellezza del tracciato, che si snoda tra le campagne della bassa Val di Cembra, ma anche del richiamo delle proposte della Festa dell'Uva, che trova proprio in domenica 22 il suo culmine.

La corsa, inserita all'interno dei circuiti FIASP, prende il via dalle 9 alle 10 (è possibile registrarsi fino alle 9) per concludersi verso l'ora di pranzo, a seconda della lunghezza del tracciato scelto dal partecipante. Sono tre infatti i percorsi presenti, tutti con partenza e arrivo a Verla di Giovo, divisi per livelli: da 5 km, adatto anche alle famiglie con passeggini, da 10 km, adatto anche ai non atleti, e da 16 km, per i più preparati. Il primo percorso tocca i paesi di Verla e di Ceola, il secondo raggiunge Mosana, Palù di Giovo, Ville e Valternigo, mentre il terzo si spinge fino a Maso Spiazol di Verla di Giovo. Lungo i percorsi si incontrano punti sosta che offrono bevande e spuntini a base di prodotti locali, e si scoprono luoghi di interesse storico artistico, come le chiese di S. Giorgio e di S. Floriano e la Torre della Rosa. Vera attrattiva della corsa è però il paesaggio, dolce e collinare, con i filari di viti intervallati dai caratteristici muretti a secco, la cui arte è stata dichiarata pochi mesi fa patrimonio immateriale dell'Umanità dall'Unesco: percorrere i sentieri, a tratti sterrati, e le tranquille strade di campagna che vi si addentrano permette di godere al meglio di questo scenario unico.

Dopo la premiazione della corsa, alle 13.00, i partecipanti potranno approfittare della ricca offerta enogastronomica proposta dagli stand della Festa dell'Uva ed assistere poi, alle 14.30, alla sfilata dei carri allegorici, momento saliente della festa.

Info

Quota di partecipazione: euro 3,00

Iscrizioni gruppi: Barbara Sebastiani 347 2949246 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Iscrizioni singoli: il giorno della gara, fino alle ore 9.00 al Villaggio Centrale della Festa dell'Uva (Verla di Giovo)

Tutti i dettagli sul sito www.festadelluva.tn.it

Festa dell'Uva

La Festa dell'Uva è una manifestazione che si svolge da 60 anni nel Comune di Giovo, in Valle di Cembra, a nord est della città di Trento. L'evento, organizzato dalla Pro Loco di Giovo con il supporto di Trentino Marketing e il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, nell'ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest, è realizzata grazie al contributo di Comune di Giovo, Provincia Autonoma di Trento, Regione Autonoma Trentino Alto-Adige, Comunità della Valle di Cembra, Cassa Rurale di Giovo, Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, BIM dell'Adige, Consorzio dei Comuni Trentini, Azienda per il Turismo Altopiano di Pinè e Valle di Cembra, Trentino Marketing, Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, Federazione Trentina Pro Loco e loro Consorzi.

Intervista a Gabriella Maffioletti

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Gabriella Maffioletti1Trento, 1 settembre 2019. - Redazione

Abbiamo realizzato, dopo i fatti di Bibbiamo, che sono solo la punta di un iceberg nazionale per troppo tempo misconosciuto fino diventare un vero tabù, l'intervista a Gabriella Maffioletti, che di queste tematiche si occupa da anni: riforma dei servizi sociali e dei tribunali dei minori.

Alcuni trucchi per semplificare il lavoro dell’imprenditore

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Impresa semplificazioneTrento, 1 settembre 2019. - Redazione

Essere un imprenditore non è facile. Bisogna saper agire in modo razionale, basando le proprie scelte su calcoli e studi. L'imprenditore di successo non è quello che non corre mai rischi.

Aperitivo in riva al Garda oggi pomeriggio alla Mostra Armate in Miniatura

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Ex Colonia Pavese TorboleAppuntamento a Torbole tra fascino del Lago e affacci sulla Storia

Torbole sul Garda (Trentino), 28 agosto 2019. Redazione*

È un insolito aperitivo in riva al lago di Garda quello in programma oggi pomeriggio nella ex Colonia Pavese a Torbole (ore 18.00), capace di abbinare il fascino dello specchio d'acqua più grande d'Italia e quello della storia raccontata dal Museo della Guerra di Rovereto.

Pensioni Quota 100: in soffitta con il governo 5S-PD?

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

INPSTrento, 27 agosto 2019. – di Claudio Taverna

Molti rumors di giornata danno la fine del regime delle pensioni quota 100, vale a dire la pensione anticipata rispetto alla data prevista dal duo Fornero-Monti.

Chi è online

 286 visitatori online