Gio06242021

Last update09:26:38

Back Magazine Magazine

Magazine

FederModa scrive a Draghi: indennizzi presto e subito

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Renato BorghiMilano, 17 febbraio 2021. - Redazione

Il Presidente nazionale di FederModa–ConfCommercio, Renato Borghi, ha scritto nei giorni scorsi (ndr il 15 febbraio) al neopresidente del consiglio per esporgli la gravissima situazione economica in cui versa il settore.

10 febbraio 2021

  • PDF
Valutazione attuale: / 16
ScarsoOttimo 

Il treno della vergogna arriva a BolognaMonselice, 13 febbraio 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

10 febbraio: è il giorno del ricordo dell'orrore delle foibe e della tragedia dell'esilio di tanti italiani della Venezia Giulia, dell'Istria e della Dalmazia. Un orrore seguito da decenni di vergognoso ed aberrante silenzio!

Lo stress lavoro correlato in sanità

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Stress lavoro sanitàTrento, 12 febbraio 2021. - di Damiano Luchi

La parola "stress" deriva dal latino "strictus" che significa stretto, cioè che implica una costrizione a subire situazioni sgradite come la fatica l'ansia il disagio o il sovraccarico di lavoro con l'impossibilità di individuazione di alternative.

“Giorno del Ricordo”: Lettera aperta al Sindaco Ianeselli

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Rino Girardelli Labaro ANVGDTNTrento, 12 febbraio 2021. - di Claudio Taverna

Egregio signor Sindaco, intervengo, solo ora, avendo valutato che il "Giorno del Ricordo" meritasse e meriti, nello spirito di una corretta ed onesta lettura degli eventi drammatici che colpirono le genti del confine orientale d'Italia tra il 1943 e il 1947, la più ampia, corale adesione così come volle il Parlamento, votando, con una maggioranza amplissima, quasi plebiscitaria, sia alla Camera dei deputati che al Senato della Repubblica, la legge 92/2004 che lo ha istituito come solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno, che ricorda i massacri delle foibe compiuti dai partigiani comunisti del Maresciallo Tito nella logica di un disegno spietato di pulizia etnica che ha provocato l'esodo giuliano, istriano, fiumano e dalmata.

Paradossi istituzionali

  • PDF
Valutazione attuale: / 18
ScarsoOttimo 

Maresciallo TitoMonselice, 12 febbraio 2021. - di Adalberto de' Bartolomeis

Sui morti non si possono revocare onorificenze attribuite in vita, al momento. È una disposizione. Secondo lo Stato italiano, attualmente, nonostante numerose proposte di cancellazione, a seguito di disegni di legge, il riconoscimento permane.

Chi è online

 246 visitatori online