Lun07222019

Last update04:25:23

Back Magazine Magazine Attualità Torna l’appuntamento con la “Giornata nazionale delle Pro Loco”: il 2 giugno oltre 350 eventi

Torna l’appuntamento con la “Giornata nazionale delle Pro Loco”: il 2 giugno oltre 350 eventi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

A Fiavè si partecipa alla caccia al tesoro in bicicletta

Trento, 2 giugno 2019. - Redazione*

I 600mila volontari e le 6200 Pro Loco d'Italia domenica 2 giugno celebrano la seconda edizione della "Giornata nazionale delle Pro Loco": una grande iniziativa diffusa, promossa dall'Unione Nazionale Pro Loco d'Italia (UNPLI), che attraversa e coinvolge l'intera penisola e che vede un calendario di oltre 350 eventi, dalle aperture delle sedi di Pro Loco, alle visite ai beni culturali locali, agli spettacoli e molto altro.

Un appuntamento che, mentre offre al grande pubblico innumerevoli e variegate occasioni di svago, allo stesso tempo intende sensibilizzare le comunità sull'importanza del ruolo e delle azioni svolte dalle associazioni Pro Loco.

In Trentino, la Pro Loco di Fiavè ha risposto per il secondo anno alla chiamata, proponendo l'evento Be Green, una caccia al tesoro tra gli angoli del paese in sella alla bicicletta.

Dalla colazione, alla presentazione di un libro dedicato al ciclismo, alla caccia vera e propria fino al pranzo conclusivo, la giornata è stata pensata come momento non solo di valorizzazione del bellissimo borgo di Fiavè, ma anche di sensibilizzazione sul tema della mobilità sostenibile e sulla riduzione dell'inquinamento, oltre che di promozione dell'attività della Pro Loco sul suo territorio (info su www.unplitrentino.it e nella locandina allegata).

"Le Pro Loco costituiscono un punto di riferimento delle comunità locali, svolgendo quotidianamente funzioni di promozione turistica, animazione territoriale, valorizzazione dei territori e salvaguardia del patrimonio culturale immateriale che ogni centro custodisce" afferma il presidente dell'Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d'Italia), Antonino La Spina, che prosegue: "Dalla piccola iniziativa, al mega evento i volontari delle Pro Loco sono sempre in prima fila quando si tratta di far scoprire e apprezzare i "tesori" dei territori, siano essi legati alla cultura enogastronomica, alla riscoperta di antiche tradizioni, al recupero del dialetto, assicurando un importante ritorno per i centri interessati. Con oltre 6200 sedi rappresentiamo una delle associazioni più diffuse sul territorio italiano".

Da Nord a Sud, le iniziative toccano tutti i temi cari alle Pro Loco che intendono far conoscere l'ampio ventaglio di attività promosse. Degustazioni di prodotti tipici, mostre fotografiche, itinerari alla scoperta dei territori, appuntamenti per la promozione dei dialetti e delle lingue locali, manifestazioni e rievocazioni legate alle tradizioni locali; ed ancora convegni, rappresentazioni teatrali, giochi di strada ed eventi avviati con il coinvolgimento di scuole e altre associazioni.

L'elenco completo e la mappa degli eventi, in costante aggiornamento, sono disponibili nella pagina dedicata creata all'interno del portale Unpli (clicca qui o vai al sito Unpli.info).

* comunicato

Torna l’appuntamento con la “Giornata nazionale delle Pro Loco”: il 2 giugno oltre 350 eventi
Banner