Mer11252020

Last update07:35:02

Back Magazine Magazine Attualità La stucchevole diatriba su Degasperi

La stucchevole diatriba su Degasperi

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 8 luglio 2020. - di Giannantonio Radice

Gli obiettivi son fin troppo chiari! In campagna elettorale la visibilità diventa indispensabile per i protagonisti, alla disperata ricerca di argomenti che permetta ai lettori di criticare ora l'uno ora l'altro dei contendenti.... ma parlandone!

Sennonché le argomentazioni che vengono citate per rivendicare la proprietà culturale del grande statista trentino Alcide Degasperi dopo un doveroso scambio di opinioni, dovrebbe lasciare posto ad altre discussioni e scelte certamente più opportune e doverose. So, ahimè, che anch'io sto contribuendo con questa mia piccola riflessione ad allungare un dibattito ormai esaurito, ma lo faccio nel l'intenzione, spero apprezzata, di porre fine allo scambio, dai toni a volte poco simpatici, epistolare in corso.

Lo faccio invitando i contendenti a ritenere Alcide Degasperi come un'opera d'arte della quale non importa la proprietà ma che deve essere a disposizione di tutti perché, rappresentando un bene universale , possano prendere esempio per la giusta ispirazione dei loro futuri comportamenti.

La stucchevole diatriba su Degasperi

Chi è online

 161 visitatori online