Sab11232019

Last update10:14:02

Back Magazine Magazine Energia ed Ecologia L’ amore sconfinato di Trump per le lampadine alogene

L’ amore sconfinato di Trump per le lampadine alogene

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 15 ottobre 2019. - di Luigi Cozzolino

Durante il discorso tenuto in settembre a Baltimora di Trump, lo stesso ha avuto modo di prendersela con le lampadine a basso consumo, perché ritenute poco economiche ed hanno una luce che non riflette i canoni dei colori naturali come quella della lampadina alogene, che sono ritenute da Trump rispettose dei colori naturali ed economiche: perché non lo fanno diventare arancione.

Vediamo se è vero.

Voglio ricordare che le prime lampadine dette ad incandescenza furono le conseguenze dei tentativi fatti da Swan ( usa uno spesso filamento di carbonio che genera luce e gas ed ha un durata molto limitata), Edison ( usa un sottile filamento ad alta resistenza che non genera gas e questo non annerisce il bulbo è dura molto di più) e Coolidge (usa un filamento di tungsteno) e nel 1910 si riuscì a produrre un prodotto efficace ed ottimale per l'epoca, la famosa lampada ad incandescenza con filamento di tungsteno quella che poi conosceremo anche noi.

Questo tipo di lampadina ci ha illuminati per quasi un secolo e mezzo, poi è stato messo al bando per la scarsa efficienza ed economicità, ma soprattutto, per problemi relativi all'ambiente per cui sul mercato sono apparse, nel tempo:
• Lampadina ad incandescenza di Edison;
- Lampadine ad incandescenza moderne di Coolidge;
• Lampade fluorescenti;
• Lampade fluorescenti compatte;
• Lampade alogene;
• Lampade a Led.

LAMPADINA AD INCANDESCENZA DI Swan,Edison

Inventata nel 1882, quando il 4 settembre 1882 Edison accese le prime lampadine elettriche della storia negli Uffici del NEw York Times si notò quanto poco calore emettessero rispetto alle vecchie lampade a gas quindi lampade per allora molto efficienti.Sebbene innovative ed efficienti le lampadine di Swan, Edison generavano solo 1,4 lumen/watt di energia consumata.

LE MODERNE LAMPADINE AD INCANDESCENZA Di Coolidge

La gara per migliorare l'efficienza delle lampadine è proseguita negli ultimi centoquaranta anni e le moderne lampadine ad incandescenza, con filamento in tungsteno,erano un grado di trasformare gran parte dell'energia elettrica che assorbono in energia luminosa e forniscono tra i 15 ed i 20 lumen/watt , quindi un notevole progresso.
Rispetto agli inizi, comunque in questo tipo di lampada soltanto una piccola parte, circa il 5 per cento, dell'energia che le alimenta viene convertita il luce mentre il 95 per cento si disperde in calore quindi, poco efficienti.

LAMPADE FLUORESCENTI

I cosiddetti, erroneamente, tubi al neon in quanto il neon non è alla base del funzionamento di questo tipo di lampada ma il vapore di mercurio prevalentemente nello spettro dell' ultravioletto.
Con questo tipo di lampada si migliora di gran lunga l'efficienza della stessa perché il 25 per cento dell'energia di funzionamento si converte in luce, quindi un buon passo avanti rispetto alle lampade ad incandescenza, hanno una durata di circa 10.000 ore ed un efficienza luminosa che è da 4 a 10 volte superiore a quelle delle lampade ad incandescenza.

LAMPADE FLUORESCENTI COMPATTE

Le Compact Fluorescent Lamp (CFL), sono le tipiche lampadine a forma di spirale consumano il 65-80 per cento in meno rispetto alle lampadine ad incandescenza ed hanno una durata di quasi 10 anni.
In pratica, sono per eccellenza, le lampade a risparmio energetico, hanno una efficienza ed una durata notevolmente superiori a quelle ad incandescenza.

LAMPADE ALOGENE

Le lampade alogene nascono nel 1950, (gas alogeni sono iodio e bromo) ha un rendimento luminoso molto superiore a quello dellle lampade ad incandescenza (50-100 per cento in più) la durata varia dalle 2000 alle 6000 ore ha una luce molto più bianca rispetto alle lampade ad incandescenza, hanno una efficienza luminosa di circa 15-25 lumen/watt il doppio delle tradizionali, emettono luce bianca con una eccellente resa dei colori.

LAMPADE A LED

Le lampade a LED (Light Emitting Diodes) in pratica diodi, il diodo è un semplice dispositivo che lascia transitare gli elettroni in uno solo senso)che emettono luce, questo tipo di lampade, contrariamente a quanto affermato da Trump, consentono di risparmiar, a parità di luce emessa, fino all'80 per cento di energia elettrica rispetto ad una normale lampada ad incandescenza e hanno un tempo di vita che può arrivare fino a 100.000 ore, contro le 1000 di una lampadina ad incandescenza e le 10.000 di una lampada a fluorescenza.

Ricordo che nel 2009 ci fu il primo divieto europeo di produzione delle lampadine ad incandescenza, nel 2018 arrivò quello per le alogene.
Come si evince dai sopra esposti grafici, si nota che su 100 di energia consumata la diversa efficienza, sia in luce che in calore dei vari tipi di lampade, e le notevoli differenze di durata delle stesse (70000 ore per le Led contro le 2500 ore delle alogene), quindi, Trump non può chiedere di ritornare alle lampadine alogene: in quanto le alogene consumano molta energia e durano molto meno rispetto alle lampade a Led.

www.eco-network.it

www.efficienzaenergetica.enea.it

L’ amore sconfinato di Trump per le lampadine alogene

Chi è online

 118 visitatori online