Mer01202021

Last update09:32:47

Back Magazine Magazine Economia ed Esteri Come cominciare a fare trading online

Come cominciare a fare trading online

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 21 settembre 2016. - Redazione

Quando si ha una certa quota di capitale immobilizzato in un conto corrente è sempre conveniente valutare l'eventualità di investirlo in qualche modo, per ottenere un profitto. Uno dei metodi più rapidi e semplici consiste nel dedicarsi al trading online. Per farlo in maniera veloce e ottenendo il massimo del guadagno è importante scegliere un buon broker, che ci garantisca tutte le opportunità oggi disponibili sul mercato.

Un buon broker per un buon trader

I trader, anche i migliori, non possono fare affari da soli, devono per forza appoggiarsi ad un broker. Oggi online sono disponibili numerosi siti di broker aperti ai clienti italiani. Come primo passo nella scelta di un broker conviene consultare i siti dedicati al trading online, che molto spesso riportano recensioni e classifiche dei migliori broker disponibili sul mercato. In questo modo si ottiene una chiara scheda riassuntiva dei pro e dei contro di ogni sito di trading online senza perdere tempo. Ad esempio si può consultare la recensione di avatrade di e-investimenti. com per avere un'idea di quali siano le caratteristiche principali di un ottimo broker.

Le offerte dei broker

La rete è colma di proposte di broker per il trading online, che offrono ai loro clienti bonus mirabolanti. Prima di cadere nella trappola dei truffatori è importante tenere conto del fatto che un broker, per operare in Italia in modo legale, deve essere munito di alcune autorizzazioni, rilasciate da organismi di controllo sovranazionali. Tipicamente i broker per i clienti italiani hanno autorizzazioni da parte della Consob, o di altri organismi europei. Se un broker non possiede questo tipo di certificazione, conviene evitare di utilizzarlo, perché potrebbe trattarsi di una mera truffa.

I bonus più interessanti

Per il neofita del trading online il broker più interessante è quello che propone più strumenti per imparare a fare trading in modo corretto e remunerativo. La presenza quindi di tutorial e di guide div ario genere è sempre ben accetta in questi casi. Alcuni siti propongono anche la possibilità di sfruttare un tutor personale, che ci guiderà nel mondo del trading, insegnandoci le principali strategie per fare affari guadagnando. Prima di aprire un conto è anche importante avere la possibilità di verificare la piattaforma che ci verrà fornita dal broker; alcuni offrono l'utilizzo di conti demo, tramite i quali si può provare a fare qualche affare nel mondo reale in modo virtuale, senza spendere neppure un euro.

Come cominciare a fare trading online

Chi è online

 176 visitatori online