Mer11252020

Last update12:35:38

Back Magazine Magazine Economia ed Esteri Cimice asiatica, sbloccati i fondi di ristoro per le imprese agricole

Cimice asiatica, sbloccati i fondi di ristoro per le imprese agricole

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 16 novembre 2020. – di Dario Buscema

L'ultima riunione della conferenza Stato-Regioni è stata raggiunta l'intesa sugli interventi compensativi a favore delle aziende agricole che avevano subito danni dalla cimice marmorata asiatica.

Lo comunica Marco Dreosto, europarlamentare particolarmente sensibile alle questioni afferenti il mondo agricolo e a quello zootecnico.

"I fondi stanziati per il prossimo triennio ammontano a circa 110 milioni, che serviranno a tamponare le gravi perdite subite nel comparto, soprattutto dalla frutticoltura".

A nordest il grosso della ripartizione: per l'Emilia Romagna, regione più colpita a livello nazionale, è previsto un ristoro di 63 milioni di euro; 32,4 milioni per il Veneto e 3,7 milioni per il Friuli Venezia Giulia. Al Piemonte e alla Lombardia andranno rispettivamente 6,8 e 4,1 milioni. I fondi, sbloccati dal Fondo di Solidarietà Nazionale, serviranno a ristorare le imprese agricole danneggiate dall'insetto alieno.

"Una buona notizia in un momento di estrema e diffusa difficoltà per l'economia italiana" ha concluso Dreosto.

Cimice asiatica, sbloccati i fondi di ristoro per le imprese agricole

Chi è online

 210 visitatori online