Lun07262021

Last update09:50:32

Back Magazine Magazine Economia ed Esteri Vendita online di mezzi vietati sugli animali. L’UE presenta la legge

Vendita online di mezzi vietati sugli animali. L’UE presenta la legge

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 15 marzo 2021. – di Dario Buscema

A seguito dell'interrogazione trasmessa dagli eurodeputati del carroccio Dreosto, Casanova, Bonfrisco, Regimenti, Tardino e Tovaglieri, che hanno sollevato il problema delle vendite online di mezzi vietati utilizzati per il maltrattamento degli animali, la Commissione Europea ha comunicato di aver presentato una proposta di legge sui servizi digitali.

Si tratta di un atto legislativo orizzontale, volto a disciplinare le responsabilità dei prestatori di servizi digitali che agiscono da intermediari nel loro ruolo di collegamento tra i consumatori e i contenuti forniti, comprese le informazioni relative a beni e servizi.

La proposta di legge andrebbe a istituire strumenti efficaci per tutti gli attori dell'ambiente online, al fine di contrastare i contenuti illegali, quali definiti dal diritto dell'Unione o dal diritto nazionale conforme al diritto dell'Unione.

In tale contesto, tutte le informazioni relative alle offerte commerciali o alle pubblicità di prodotti lesivi per gli animali definiti illegali saranno soggette agli obblighi stabiliti dalla norma. Nello specifico, la proposta di legge consentirebbe agli utenti di segnalare i contenuti illegali relativi ai beni attraverso un meccanismo armonizzato di notifica e azione.

Nell'ambito della proposta normativa è inoltre previsto, per alcune piattaforme online, l'obbligo di garantire la tracciabilità degli operatori commerciali che operano sulle loro piattaforme. Ciò garantirà un ambiente sicuro, trasparente e affidabile per i consumatori e scoraggerà gli operatori commerciali che abusano delle piattaforme per vendere prodotti o servizi illegali.

Vendita online di mezzi vietati sugli animali. L’UE presenta la legge

Chi è online

 234 visitatori online