Mar09212021

Last update05:54:12

Back Magazine Magazine Eventi Giacomo Bresadola patrimonio dell’umanità

Giacomo Bresadola patrimonio dell’umanità

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Cinque appuntamenti per ricordare e onorare la figura del grande scienziato trentino

Trento, 8 maggio 2018. Redazione

Alcuni importanti appuntamenti culturali di rilievo, ideati e organizzati, nell'ambito del "2018 Anno del Patrimonio Culturale Europeo", dal Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università di Trento, in collaborazione con l'Ateneo trentino, il Club per l'Unesco di Trento e il patrocinio dell'Ordine dei Tecnologi di Veneto e Trentino Alto Adige, sono in calendario, nelle prossime settimane, presso il Dipartimento di Sociologia.

Figura centrale degli eventi, articolati in cinque giornate (14-15-16-17-18 maggio) è il micologo trentino Giacomo Bresadola (1).

Solo alcuni cenni, riservandoci inseguito ulteriori approfondimenti.

14 maggio Aula 8
dalle ore 16.00-20.00, con il coordinamento della professoressa Marta Villa, antropologa culturale e presidente Club per l'UNESCO di Trento relazioni di Dino Buffoni (Servizio Catasto PAT) e Federico Bigaran (Ufficio Produzioni Biologiche PAT) con la partecipazione degli studenti del seminario "Paesaggio alimentare: uomini, cultura, territorio e patrimonio immateriale e di Daniel Mosconi e Davide (vincitore "La prova del cuoco") dell'Alta Formazione Professionale Cucina e Ristorazione – corso sperimentale- Enaip di Tione.

15 maggio Aula 12
dalle ore 16.00-20.00, con il coordinamento della professoressa Casimira Grandi, referente di Ateneo per "2018 Anno del Patrimonio Culturale Europeo" DSRS-UNITN, relazioni del prof. Pietro Nervi dell'Associazione Cervati – UNITN e di Flavio Margonari (sevizio Catasto PAT) e la partecipazione di un gruppo di studenti laureandi.

16 maggio Aula Kessler
dalle ore 9.00-12.00, sotto la presidenza della professoressa Marta Villa, relazioni di Claudio Andreolli (Archivio diocesano-Vigilianum, Katia Pizzini (Archivio diocesano) Enrico Rossi (MUSE), Lucia Rodler (DIPSCO-UNITN)

dalle ore 15.00-18.00, sotto la presidenza della professoressa Casimira Grandi, i saluti istituzionali, Prorettore Vicario dell'Ateneo trentino prof. Riccardo Zandonini e il Direttore del Dipartimento di Sociologia e Ricerche Sociali prof. Mario Diani, relatori Maria Paola Azzario (presidente Federazione Italiana Clu UNESCO), Giorgio martini (farmacista, biologo nutrizionista), Carmine Marinucci (Segretario Generale DICULTHER), Maria Barone (Servizio Bibliotecario UNITN)

17 maggio
dalle ore 16.00-20-00, con il coordinamento della professoressa Casimira Grandi e del dottor Giampaolo Toccoli, relatori Giampaolo Toccoli (Tenico alimentare), Silvia Alba (designer e facililatrice di processo), Nicola Sordo (agronomo), e Maurizio Cancelli (Comunanza Agraria di Cacelli-Foligno)

18 maggio Aula 14
Dalle ore 16.00-18.00, con il coordinamento della professoressa Casimira Grandi e della professoressa Marta Villa, relazioni di Alberto Folgheraiter (giornalista) e Giorgio Perini (naturalista-biologo) e proiezione documentario "Architettura della Paura o della Speranza".

(1) da Vikipedia

Giacomo Bresadola patrimonio dell’umanità

Chi è online

 225 visitatori online