Mar10202020

Last update08:29:48

Back Magazine Magazine Salute e Medicina Un suggerimento che può essere utile

Un suggerimento che può essere utile

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Monselice, 16 aprile 2020. - di Adalberto de' Bartolomeis

In attesa che la scienza medica mondiale scopra il vaccino per debellare o quantomeno immunizzare la popolazione mondiale, previ, però richiami che dovranno essere oggetto di studio, contro il Covid-19, un mio parere che desidero fornire è sottoporre obbligatoriamente l'intera collettività all'esame sierologico per verificare lo stato ematico di ciascun soggetto.

In buona sostanza, con o senza il solito "check-up" annuale dei valori del sangue dovrebbe essere consegnato a ciascuno un apposito tesserino sanitario da custodire sempre nel portafoglio quando si esce dalla propria abitazione e si circola. Si tratta esattamente dello stesso tesserino che si dovrebbe avere per il proprio gruppo sanguigno, onde consentire chiunque di sapere, oltre alla propria condizione di salute, in particolare quella se risulti portatore sano o meno al Covid-19.

In pratica esattamente come l'HIV così che anche in un ripristino di condizioni di vita più o meno normali, venga imposto tassativamente l'obbligo di dire in prossimità di un contatto fisico con altri soggetti se ci sia rischio o meno di sviluppi di contagio.

Ciò che sto indicando, pur comprendendo le difficoltà organizzative e strutturali di certi apparati pubblici dello Stato a porle in essere permetterebbe l'intera popolazione italiana a raggiungere, intanto, un'obbligata forma di prevenzione, atta, altresì a rassicurare ciascun individuo la piena osservanza di un protocollo, per cui, una regola di vita, ma soprattutto un'autodisciplina, di un comportamento nuovo, rigoroso, cosa di cui l'italiano avrebbe, però, forti difficoltà a recepirlo.

Un suggerimento che può essere utile

Chi è online

 239 visitatori online