Gio01212021

Last update02:57:34

Back Magazine Magazine Salute e Medicina Trento: “Città inquinata, altro che qualità della vita”

Trento: “Città inquinata, altro che qualità della vita”

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Inquinamento atmosferico a TrentoTrento, 5 marzo 2012. - Trento appare ricorrentemente ai vertici delle classifiche delle città italiane dove si vive meglio. Di certo, per molti aspetti, è preferibile vivere a Trento che in una metropoli. Tuttavia, ciò è anche soggettivo. Per la Commissione europea Trento è una città inquinata. Chi stila classifiche e graduatorie, allora, non considera o trascura l'inquinamento. Anche ieri, i media hanno ripreso, con accenti allarmati, la questione dell'inquinamento atmosferico. Trento, Borgo e Riva,  le città con maggiori sforamenti di PM 10. Mai così male dal 2008, dicono le statistiche.

Ma per la Commissione europea dell'Ambiente "Trento è inclusa tra le zone e agglomerati" che superano i limiti posti dalla normativa europea circa la qualità dell'aria e dell'ambiente. Lo dice l'Europa, in relazione alla denuncia del 29 marzo 2005 (reclamo n. 2005/4470) di Claudio Taverna.  Infatti, la Commissione europea per l'ambiente, ha avviato "d'ufficio una procedura di infrazione nei confronti di tutti gli Stati membri in cui si sono prodotti superamenti dei valori limiti, e dunque anche nei confronti dell'Italia" e che il reclamo di Taverna "verrà d'ora in avanti esaminato nell'ambito della detta procedura d'infrazione aperta d'ufficio". Ovviamente la notizia è stata censurata.

Quindi per l'Europa Trento è  città inquinata, mentre le classifiche continuano a "certificare" come la nostra città è tra quelle dove si vive meglio. Sorge spontanea la domanda: chi sbaglia (o chi mente)?

Trento: “Città inquinata, altro che qualità della vita”

Chi è online

 301 visitatori online