Mer01202021

Last update09:32:47

Back Magazine Magazine Salute e Medicina Jogging: benefici e consigli per praticarlo al meglio

Jogging: benefici e consigli per praticarlo al meglio

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

JoggingTrento, 4 luglio 2013. - di Luca Bozzi

Con l'arrivo dell'estate e l'allungarsi delle giornate in molti decidono di ritrovare la forma fisica e dedicarsi quindi ad attività sportive aerobiche. Tra i tanti sport aerobici il jogging è sicuramente l'attività più praticata in quanto è adatto a tutti (anche ai meno giovani) e non richiede particolari competenze.

Inoltre il jogging può essere praticato praticamente ovunque, in campagna in città e in qualunque momento della giornata. Si può correre dovunque ma naturalmente è sempre consigliabile scegliere aree verdi come ad esempio parchi o ville pubbliche in quanto il verde favorisce l'ossigenazione.

Insomma il jogging è un'attività molto semplice che può essere svolta da tutti senza l'ausilio di attrezzature sportive particolari. La corsa, inoltre, è anche un ottimo modo per scaricare lo stress, liberare la mente e socializzare. Se è vero che i benefici fisici e mentali della corsa sono evidenti è altrettanto vero che seguendo alcuni piccoli accorgimenti sarà possibile migliorare le prestazioni e quindi massimizzare i risultati. Vediamo di seguito alcuni suggerimenti utili sopratutto per coloro che praticano raramente un'attività e decidono di cominciare a fare jogging.

Innanzitutto è sempre preferibile procedere in maniera graduale ad esempio cominciando con sedute di quindici minuti per poi aumentare un po' alla volta la durata della corsa fino ad arrivare a 45 - 60 minuti.

Prima di ogni seduta, inoltre, non bisogna dimenticare di effettuare alcuni esercizi di riscaldamento; correre con i muscoli freddi è molto rischioso in quanto le probabilità di traumi o feriti sono molto elevate. Per scongiurare questo rischio è sufficiente camminare a passo veloce per alcuni minuti. Inoltre dopo aver terminato la corsa è consigliabile eseguire un po' di stretching per facilitare l'allungamento dei muscoli ed evitare il fastidioso indolenzimento dei muscoli.

Anche se, come già anticipato, la corsa non richiedere particolari attrezzi l'abbigliamento e le calzature rivestono un ruolo fondamentale. Nel caso di temperature elevate un paio di pantaloncini e una maglietta sono sufficiente; nelle stagioni più fredde, invece, è preferibile vestirsi a strati. In ogni caso è importante che i tessuti consentano una traspirazione sufficiente e che non stringano in modo eccessivo il corpo.

Per quanto riguarda le scarpe è sono assolutamente sconsigliate le scarpe da tennis ma bisognerà indossare apposite scarpe da running che presentano una forma anatomica e sopratutto sono ideate per limitare l'impatto sul terreno.

I benefici del jogging

Se praticato con costanza e nel modo corretto la corsa darà i seguenti benefici:

• miglioramento della circolazione sanguigna e delle capacità cardiache e polmonari;

• ritardo dell'invecchiamento dei muscoli

• aumento della densità osseo;

• stimolazione del sistema immunitario;

• prevenzione dalle malattie arteriose;

• aumento della massa muscolare;

• perdita di peso;

• aumento dell'adrenalina (che contrasta la depressione).

Jogging: benefici e consigli per praticarlo al meglio

Chi è online

 187 visitatori online