Sab12072019

Last update11:40:03

Nuova Peugeot 208

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 27 aprile 2012. - Linee scolpite, una lama aderente al suolo prolunga la mascella anteriore, la nuova Peugeot 208 è decisamente sportiva, senza mezze misure. Appena sotto i quattro metri di lunghezza, ha comunque aumentato l'abitabilità rispetto alla 207. All'interno due novità, in primis il posto di guida. Il volante, rimpicciolito, permette di essere posizionato in basso senza intralcio alle gambe, non affatica le braccia e fa essere tutt'uno con la strada.

In secondo luogo il grande schermo da 7 pollici touch screen che calamita lo sguardo appena saliti a bordo. Come in un moderno smartphone, pulsanti addio: digitando si comandano autoradio triplo sintonizzatore, USB, bluetooth e navigatore ovviamente.

Tutte le 208 sono dotate di controllo della sbandata e antipattinamento ruote, la tenuta di strada ottima come da tradizione Peugeot. Motori benzina da 95 a 156 cv, i diesel –dotati di FAP®- da 70 a 115. Le emissioni di anidride carbonica sono particolarmente contenute nel 1400 diesel microibrido (Stop&Start) con cambio automatico sequenziale: solo 87 g/km per un consumo dichiarato di 3,2 litri ogni 100 km nel ciclo extraurbano. Disponibile in versione 3 e 5 porte. Non sono previste per ora alimentazioni a gas.

Ezio Camozzato

Nuova Peugeot 208

Chi è online

 278 visitatori online