Gio08132020

Last update09:32:37

Back Magazine Magazine Tecnologia e Motori Il non plus ultra in fatto di ibrido

Il non plus ultra in fatto di ibrido

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Toyota Prius + lato anterioreToyota Prius + lato posterioreTortoreto Lido, 9 dicembre 2012. – di Bruno Allevi

Arriva la prima monovolume ibrida di medie dimensioni. La Toyota lancia sul mercato italiano quella che può essere considerata la prima monovolume media a propulsione ibrida. Questo nuovo prodotto della casa giapponese è la Prius +. La spaziosa vettura di casa Toyota è equipaggiata da 2 motori (un benzina 1800 e uno elettrico che in accoppiata erogano 136 cv), negli allestimenti Active e Lounge.

Esternamente la Prius + è una monovolume dalle forme morbide e pulite, dalle linee eleganti che le permettono di strizzare l'occhio ai canoni estetici europei in fatto di gusti estetici per le auto. L'unica nota di somiglianza che la Prius + ha con la Prius Berlina è il frontale (uguale in tutto e per tutto a quello della prima vettura Ibrida al mondo), mentre il posteriore è quello tipico di una monovolume.

nfatti ci troviamo davanti a un grande portellone e a un ampio lunotto vetrato, ben incorniciati da due eleganti gruppi ottici verticali trasparenti (fari supplementari sono incastonati nel paraurti posteriore come le luci diurne a led sono integrate nel paraurti anteriore). Salendo a bordo di questa monovolume 7 posti troviamo un abitacolo arioso e ampio, con tantissimo spazio a disposizione e con un ampio bagagliaio facilmente accessibile. Analizzando come di consueto più nel dettaglio la consolle centrale, troviamo una fusione organizzativa, in quanto il quadro strumenti digitale è posto in sommità di consolle.

Sotto al quadro strumenti troviamo disposti ergonomicamente il sistema di navigazione, la radio e il clima, mentre lateralmente alla consolle, vicino allo sterzo, vie è la piccola leva del cambio automatico, il tasto di start e stop e il tasto P (funzione Parking, separata e non come di consuetudine presente fra le funzioni del cambio automatico). Ed ora il momento del test drive: la Toyota Prius + guidata è stata la 1800 Lounge da 33.483 €.

La prima monovolume ibrida è stata pensata da Toyota per quelle famiglie attente all'ambiente ma che al contempo abbiamo necessità di avere un auto da carico che permetta loro di fare viaggi in comodità e in maniera confortevole. Su strada la Prius + unisce le doti di confort e maneggevolezza tipiche delle monovolumi a quelle di vettura ecologica tipiche delle auto ibride. E' un auto maneggevole, comoda e confortevole, facile da guidare e parcheggiare grazie ai sensori di parcheggio e alla retrocamera di parcheggio. Infine spazio all'accoppiata di motore elettrico e motore termico.

Questi due motori, che insieme erogano 136 cv, garantiscono ottime prestazioni, unite a un abbattimento di consumi, grazie all'uso combinato dei due motori, che possono essere selezionati separatamente o in combinata grazie a tre tasti sul tunnel centrale che permettono di scegliere la modalità di guida fra EV (solo elettrico), Eco (modalità ecologica), Power (risposta pronta dai due motori in combinata). Infine il listino prezzi: si va da 30.400 € della 1800 Active fino ad arrivare a 32.200 € della 1800 Lounge (Ibrido).

Il non plus ultra in fatto di ibrido

Chi è online

 161 visitatori online