Lun01252021

Last update04:23:43

Back Magazine Magazine Tecnologia e Motori Indiana di nascita, europea di carattere

Indiana di nascita, europea di carattere

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 Mahindra XUV500 lato anteriore Mahindra XUV500 lato posterioreMartinsicuro, 7 luglio 2013. – di Bruno Allevi

Provato lo XUV500. La Mahindra, nota casa automobilistica indiana, presenta sul mercato italiano il suo nuovo SUV, lo XUV500. Questo veicolo orientale è disponibile a 2 o 4 ruote motrici, monta un propulsore Turbodiesel Common Rail 2200 da 140 cv, in allestimento unico. Esternamente la linea dello XUV500 è grintosa e di carattere, muscolosa e sportiva. E' il primo SUV della casa indiana a scocca portante, il corpo vettura è robusto ed elegante.

Anteriormente i fari sono appuntiti, vi sono vistose feritoie nere sulla mascherina, mascherina a forma di pettine. Posteriormente la coda è muscolosa e aggressiva come il resto della vettura. Grintosi e ben visibili sono i grandi gruppi ottici rettangolari posizionati verticalmente.

Salendo a bordo del SUV di casa Mahindra troviamo un abitacolo comodo, confortevole, spazioso (ha 7 posti disposti su tre file). Cura dei dettagli e qualità complessiva di qualità sono fra le note più piacevoli dell'interno. La consolle centrale è curata e in posizione rialzata troviamo lo schermo del navigatore – intrattenimento, seguita a ruota dai comandi della radio e del climatizzatore. Particolare è il disegno del quadro strumenti: è a forma di binocolo con i quadranti incastonati l'un l'altro e con spazio a sufficienza fra i quadranti stessi per l'alloggiamento delle spie. Ed ora il momento del test drive: il Mahindra XUV500 provato è stato il 2200 Turbodiesel 4x4 da 27.729 €.

Il primo SUV stradale della casa indiana sbarca sul mercato italiano, in un settore che vede molti competitor agguerriti. Il comportamento stradale dello XUV500 è sorprendente: molto confortevole e silenzioso, comodo e rilassante, maneggevole e facile da parcheggiare.

Si usa in maniera intuitiva e grazie alla trazione integrale a inserimento elettronico dà il meglio in qualunque situazione e condizione. Spazioso e modulabile grazie ai 7 posti, ai numerosi portaoggetti e al buon bagagliaio, è la soluzione ideale per chi cerca un mezzo per famiglie che riesca anche a cavarsela su strade accidentate. Infine spazio al motore che equipaggia lo XUV500 guidato: il 2200 Turbodiesel da 140 cv.

Questo motore, unico propulsore disponibile, è elastico e brioso, potente e brillante, garantendo buoni costi di gestione grazie anche al sistema Start e Stop che permette di abbattere consumi ed emissioni.

Infine il listino prezzi: per il Mahindra XUV500 2200 Turbodiesel 4x2 occorrono 24.888 €, per il Mahindra XUV500 2200 Turbodiesel 4x4 occorrono 27.259 €. (Diesel).

Indiana di nascita, europea di carattere

Chi è online

 226 visitatori e 1 utente online