Gio04222021

Last update10:32:09

Back Politica

Politica

Il fortunato destino (concorsuale) dell’avv. Antonio Tita

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Filippo Degasperi Trento, 3 novembre 2020.Redazione

Il consigliere provinciale Filippo Degasperi, con una acuta quanto documentata interrogazione (1), solleva il caso del fortunato "destino" concorsuale dell'avvocato Antonio Tita, in predicato di "vincere" la selezione che lo farà diventare direttore generale dell' APAC (Agenziale provinciale per gli appalti e contratti).

Degasperi interroga sulla cardiologia di Rovereto

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Filippo Degasperi Rovereto, 2 novembre 2020. Redazione

La cardiologia di Rovereto è sotto stress, per il trasferimento di operatori sanitari dal reparto alla medicina, causa la pandemia da Covid-19 che sta progressivamente occupando tutti i posti letto a Rovereto come in tutti gli ospedali d'Italia.

Il Tar sconfessa per l'ennesima volta la propaganda di Fugatti, i leghisti la smettano di speculare

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Alex MariniTrento, 2 novembre 2020. - di Alex Marini*

Come tutti sapevano sarebbe successo il TAR ha accolto la sospensiva richiesta dal Governo nazionale contro i decreti del presidente Fugatti che si discostavano dalla normativa nazionale. Imboccando la strada dello scontro in maggioranza a Trento sapevano che avrebbero perso, ma non gli importava perché speravano di potersi presentare agli elettori come vittime del "centralismo romano". È solo l'ennesima dimostrazione del modo di fare superficiale, dannoso e propagandistico dei partiti che guidano il Trentino, unita alla pura irresponsabilità di cui danno continuamente prova nei confronti della vita dei cittadini pur di raccogliere qualche voto in più.

Ue, Lega: obiezioni bando piombo, da Europa schiaffo al mondo venatorio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Marco DreostoBruxelles, 1 novembre 2020. –di Dario Buscema

"Dall'Europa l'ennesimo schiaffo al mondo venatorio. Nonostante l'impegno profuso dalla Lega e dagli alleati francesi del gruppo Id, in commissione ambiente non sono state approvate le formali richieste di obiezione al bando del piombo. Quanto avvenuto è un duro colpo per il mondo venatorio, sempre più in balia dell'ideologia green che oramai imperversa all'interno delle istituzioni europee. Il risultato è in parte frutto delle divisioni interne ai gruppi Ppe e Renew, i quali hanno purtroppo tradito i cacciatori europei, preferendo una divisione autoreferenziale piuttosto che rincorrere gli interessi del mondo venatorio e dei tiratori sportivi.

Erdogan uomo forte del mondo islamico

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Tayyip ErdoğanTrento, 30 ottobre 2020. – di Roberto Corcione

Non c'è dubbio alcuno che Erdogan stia puntando (e da molto tempo) ad una posizione riconosciuta quale leader del mondo Musulmano.

Degasperi interroga sulla mancata erogazione premi Covid-19

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Filippo Degasperi Trento, 29 ottobre 2020. - Redazione

Ci perviene la nota di Filippo Degasperi consigliere provinciale-regionale di Onda Civica Trentino sulla mancata erogazione dei premi Covid ai lavoratori direttamente coinvolti nell'emergenza sanitaria.

L’Aquila di San Venceslao repubblicana (ovvero priva di corona) nel logo della CGIL

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

CGIL AQUILATrento, 22 ottobre 2020. - Redazione

Si apprende dal lancio del 19 ottobre dell'Agenzia stampa Opinione della risposta del vicepresidente della giunta Provinciale Tonina (ex UpT) circa l'uso dello Stemma concesso alla Provincia autonoma di Trento, con DPR del 4 gennaio 1988, e utilizzato dalla CGIL, potentissima organizzazione sindacale, nel suo logo da ben 26 anni.

Forza Italia, storia di una crisi

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Logo FITrento, 17 ottobre 2020. - di Giannantonio Radice

Da quando esiste il Partito di Forza Italia (1994) il Comune di Trento ha sempre avuto, all'interno del suo Consiglio, uno o più suoi rappresentanti; agli inizi (seppur all'opposizione) erano cinque ma nelle successive legislature il numero è andato scemando fino all'azzeramento registrato nel presente Consiglio.

Regione, la Lega vota per una polizia provinciale comandata da Kompatscher

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alessandro Urzì3

E la competenza sullo sport: basta campionati nazionali e maglia azzurra?

Trento, 15 ottobre 2020. - Alessandro Urzì*

E ci risiamo: anche questa volta la Lega strappa con la Regione e vota per affossarla, creare un corpo di polizia provinciale, dare l'ordinamento sportivo in mano alla Provincia con l'inevitabile prospettiva di nazionali in bianco rosse (basta maglie azzurre) e campionati locali.

Chi è online

 295 visitatori online