Gio04222021

Last update10:32:09

Back Politica

Politica

Aquila di San Venceslao: Soccorso rosso……. doppie comiche

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Luca GuglielmiTrento, 15 ottobre 2020. – di Claudio Taverna

Povero consigliere ladino Luca Guglielmi, messo alla gogna, per aver osato interrogare (1), in tempi di Covid, sull'uso – sicuramente non autorizzato dalla Provincia autonoma – dell'Aquila di San Venceslao da parte del sindacato "rosso".

Mentre al Parlamento europeo si vota la legge sul clima, i 5 Stelle sono contro gli allevatori

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Marco DreostoBruxelles, 10 ottobre 2020. – di Dario Buscema

Di importanza rilevante, per la questione climatica, la plenaria di Bruxelles di questa settimana, nella quale i deputati sono chiamati a votare la legge sul clima proposta dalla Commissione UE.

Montecatini: La Rete in campo il 10-11 ottobre

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Locandina LA RETEMontecatini Terme, 6 ottobre 2020. - Redazione*

Dopo questi mesi di confronto politico e programmatico tra le comunità militanti aderenti a La Rete, la decisione unanime è stata quella di costituire un nuovo soggetto politico, che vedrà la luce a Montecatini Terme nel fine settimana del 10/11 ottobre.

Amministrative: dopo il ballottaggio, amara sconfitta del centrodestra trentino

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

centrodestra TrentoTrento, 5 ottobre 2020. Redazione

Giù la maschera! Amara e pesante sconfitta del centrodestra trentino alle amministrative d'autunno. Neppure con il vento in poppa nazionale e con il governo provinciale in mano, il centrodestra locale ha saputo far meglio del passato, perdendo sistematicamente i centri più grandi del Trentino.

Roma, in corso l’ennesima rifondazione del centro

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Tarolli-DellaiTrento, 4 ottobre 2020. - Redazione

Si apprende che, nella capitale, è in corso di svolgimento l'"assemblea costitutiva del nuovo soggetto politico di ispirazione cristiana, aperto a credenti e non credenti interessati al Bene comune".

Doveva essere "il Governo più autonomista della Storia"...

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Filippo Degasperi Trento, 2 ottobre 2020. - di Filippo Degasperi*

Doveva essere il "Governo più autonomista della Storia" quello nato attorno alle promesse di un Movimento arrivato a Roma per cambiare la politica italiana e renderla più vicina ai cittadini.

I dati sulle attività mafiose sono sempre peggiori ma a Trento la maggioranza dorme

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Walter KaswalderKaswalder partecipa o no al coordinamento per il contrasto alla criminalità organizzata?

Trento, 1 ottobre 2020. - di Alex Marini*

È forse vero che in Trentino non esistono fenomeni di smaltimento illegale dei rifiuti, ricettazione, prostituzione o vendita di sostanze stupefacenti? E magari è vero che in provincia di Trento non esistono infiltrazioni nell'economia legale da parte della criminalità organizzata tramite operazioni di riciclaggio? Purtroppo no, almeno a giudicare da quanto riportato in una recente analisi elaborata dall'Ufficio Studi CGIa di Mestre.

Chissà che qualcosa cambi

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

montecitorio-aula-vuotaMonselice, 28 settembre 2020. - di Adalberto de' Bartolomeis

Finalmente qualcosa di "granitico" nella nostra Costituzione cambierà, superando, finalmente il "giù le mani dalla Costituzione", "guai a toccarla!" Forti resistenze politiche monocolore hanno sempre impedito di apportare delle modifiche, come se si trattasse di un testo sacro. Invece, una buona volta gli italiani sono stati accontentati con delibera del Senato dell'11 luglio 2019 che ha permesso di apportare modifiche agli articoli 56, 57 e 59, per cui hanno detto SI al taglio di questi parlamentari, con un bel distacco dai conservatoristi della Casta del NO.

L'acqua bolle nel pentolone di piazza Dante

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Fugatti PaccherTrento, 28 settembre 2020.Redazione

L'acqua bolle, e non da oggi, nel pentolone di piazza Dante, tuttavia, nessuno, per il momento, butta già la pasta.

Chi è online

 271 visitatori online