Mer02202019

Last update05:16:53

Back Politica Politica e Società Osservatorio di Palazzo Trentini

Osservatorio di Palazzo Trentini

Sull’energia Kaswalder ha ragione da vendere

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Walter Kaswalder Urgente la riforma della gestione delle acque pubbliche e dell'apparato provinciale di controllo

Trento, 19 febbraio 2019. - di Claudio Taverna

Il presidente del consiglio provinciale Walter Kaswalder ha ragione da vendere, quando in un suo articolo pubblicato da un quotidiano locale lo scorso 31 gennaio, rivendica, per il nuovo governo provinciale, la necessità di cambiare rotta, ripensando la gestione del demanio idrico, nel segno della discontinuità con le giunte precedenti che hanno permesso ingiusti e ingiustificati regali a privati, selezionati secondo la ferrea logica del P.A.C. (al secolo parenti, amici e conoscenti).

Ospedale di Borgo: Attivazione della 2° ambulanza T.E. 118 di notte

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Ambulanza Ospedale BorgoTrento, 18 febbraio 2019. - di Filippo Degasperi*

Il direttore generale dell'Apss mi ha recentemente accusato di voler solo distruggere in tema di Sanità. Potrei portare numerosi esempi pregressi di quanto lontana dalla realtà sia l'opinione del dr. Bordon.

Cambiamenti climatici: promozione di iniziative culturali e di comunicazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Alex MariniTrento, 14 febbraio 2019. - di Alex Marini*

Il 29 ottobre 2018 la "tempesta Vaia" si abbatteva con inusitata violenza sul Triveneto. Sono state ore di distruzione e paura, terminate le quali non c'è rimasto che osservare impotenti la devastazione che madre natura aveva lasciato dietro di sé.

Affluenza e costi relativi al diritto di voto degli elettori residenti all’ estero

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Degasperi MariniTrento, 29 gennaio 2019. - di Alex Marini e Filippo Degasperi*

In una delle prime interrogazioni presentate all'inizio della legislatura chiedevamo di ottenere i dati dell'affluenza degli italiani residenti all'estero al voto per le elezioni provinciali. Una prima analisi aveva già dimostrato come il diritto di voto previsto dall'articolo 48 della Costituzione fosse sostanzialmente inesigibile, l'affluenza era infatti di poco superiore al 2%.

Insegnare l'educazione civica nelle scuole è la proposta di Devid Moranduzzo (Lega)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Devid MoranduzzoTrento, 27 gennaio 2019. - Redazione*

"L'educazione civica dovrebbe ricoprire un ruolo centrale nel processo di formazione dei giovani, al fine di renderli membri consapevoli di una società interconnessa e complessa come la nostra. Per questo motivo è necessario che presso le scuole vengano previsti percorsi articolati ed approfonditi, finalizzati anche al contrasto di fenomeni sociali quali il bullismo e la tragica diffusione di sostanze stupefacenti". Sono queste le parole utilizzate dal consigliere provinciale Devid Moranduzzo nel depositare una proposta di mozione in Consiglio provinciale riguardante l'introduzione e il potenziamento dell'insegnamento dell'educazione civica nelle scuole.