Ven12042020

Last update08:32:03

Back Politica Politica e Società Osservatorio di Palazzo Trentini Riconoscimento Covid negato: un esempio

Riconoscimento Covid negato: un esempio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 17 luglio 2020. Redazione

 " Ecco un esempio dell'assurdità con cui è stato erogato il riconoscimento economico agli operatori impegnati sul fronte Covid." Con queste parole, il consigliere Filippo Degasperi ha commentato l'atto ispettivo (1) che ha presentato lo scorso 9 luglio al presidente della Provincia.

Delusione e disappunto" narrati - nella premessa della interrogazione – degli operatori, come ad esempio il personale delle centrali di sterilizzazione negli ospedali trentini, a contatto con importanti cariche virale che sono stati fortemente penalizzanti dalla giunta provinciale.

Nella parte interrogativa l'esponente di "Onda Civica" chiede a Fugatti se corrisponde a verità che gli operatori delle centrali di sterilizzazione siano stati esclusi dal riconoscimento economico previsto per chi ha lavorato sul fronte Covid e se non sia intenzione riconsiderare la platea dei beneficiari per porre rimedio ad esclusioni irragionevoli come quella richiamata.

(1) interrogazione n. 1668 del 9 luglio 2020

Riconoscimento Covid negato: un esempio

Chi è online

 222 visitatori online