Mer09302020

Last update08:41:57

Back Politica Politica e Società Osservatorio di Palazzo Trentini Giano Bifronte Kaswalder nella tempesta

Giano Bifronte Kaswalder nella tempesta

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 5 agosto 2020. Redazione

Corrono giorni molto difficili per il presidente del consiglio provinciale. Già provato dalle vicende dell'illegittimo (per ora) licenziamento del suo segretario particolare Walter Pruner, Giano Bifronte Kaswalder, superata la sfiducia delle minoranze, è ripiombato fragorosamente nell'occhio del ciclone per la antipatica vicenda  dei tre giornalisti nella buvette del consiglio.

Successivamente, dopo le frettolose scuse, si è imbattuto in un altro infortunio: l'ordine di non accesso alla buvette e alla sala antistante l'aula consiliare dei giornalisti, in contrasto con la delibera dell'ufficio di presidenza che autorizza alcuni soggetti, giornalisti compresi, ad accedervi.

Eppure, le foto che pubblichiamo, dimostrano che Giano Bifronte Kaswalder può vantare la provata capacità di stare a galla e di ben adattarsi alle situazioni. Per lui, familiarizzare con Matteo Renzi e con Matteo Salvini, poca differenza fa: entrambi portano lo stesso nome.

Quella capacità gli consentirà di affrontare, stando a galla, i marosi provinciali?

Giano Bifronte Kaswalder nella tempesta

Chi è online

 219 visitatori online