Gio04182019

Last update09:59:12

Back Politica Politica e Società Osservatorio di Piazza Dante

Osservatorio di Piazza Dante

Studenti trentini non si possono iscrivere all'Ateneo trentino dopo la maturità all'estero

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Claudio CiaTrento, 23 gennaio 2019. - Redazione*

E' stata presentata nel corso della seduta odierna del Consiglio provinciale l'interrogazione a risposta immediata del consigliere Claudio Cia (Agire per il Trentino) sul caso degli studenti trentini che hanno conseguito la maturità in Irlanda e ai quali è stata negata l'iscrizione all'Università di Trento.

I Cavalli di Troia, l'ingenuità e altro.......

  • PDF
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 

FUGATTI ROSSITrento, 21 dicembre 2018. - Ulisse

Il Presidente Fugatti, agli occhi di molti ne esce malmesso... Definirlo confuso è un eufemismo...Tutti sanno che il cavallo di Troia fu uno degli stratagemmi con cui Ulisse penetrò le difese della famosa città, descritta nell'Eneide da Virgilio.

Emergenza maltempo: fatti concreti per sostenere i vigili del fuoco

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Vigili del Fuoco TNTrento, 13 dicembre 2018. - di Alex Marini*

Ecco un aggiornamento sull'attività in Consiglio Provinciale. L'ultima seduta ha avuto luogo martedì 11 dicembre. Ho optato per un intervento mirato a questioni relative alla protezione civile e alla crisi ambientale che ho effettuato durante la discussione sulla relazione programmatica di legislatura del presidente Fugatti, la quale ha dato ampio spazio alle conseguenze del maltempo di fine ottobre.

«Sindrome anticasta» ovvero quando la demagogia batte in testa

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Widmann,  Poeder, Aula del Consiglio regionaleTrento, 1 settembre 2018. - Redazione

La "furia dialettica" utilizzata dai politici dell'antipolitica per abbindolare le masse (espressione cara alla liturgia marxista-leninista), utilizzandole per i loro disegni, ha il fiato corto e così anche la finzione è di breve durata.

Nessun posto per ricordare le vittime del terrorismo, il Consiglio regionale boccia la mia proposta

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Malga SassoBolzano, 31 luglio 2018. - di Alessandro Urzì*

Nessun luogo della memoria delle vittime del terrorismo, anche di quello secessionista ed antitaliano: la Regione Trentino Alto Adige rimane l'unica in Italia che ha luoghi dedicati ai carnefici ed ai terroristi (dove ogni anno si celebrano manifestazioni di ricordo ed onori alla presenza di autorità e istituzioni) ma senza un analogo angolo dedicato alla celebrazione delle vittime.

Banner