Dom12042022

Last update05:38:14

Back Politica Politica e Società Osservatorio di Piazza Dante Tonina out

Tonina out

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Trento, 30 settembre 2022. – di Carlo Martello

Acque agitate nel mare del centrodestra trentino...... La vittoria di Giorgia Meloni e il ridimensionamento della Lega mettono a serio rischio la ricandidatura di Maurizio Fugatti a presidente della Provincia.

Del resto, Fugatti ci ha messo del proprio, nominando il grisentiano Tonina vicepresidente della giunta provinciale, quando lo stesso capo di Progetto Trentino dichiara che l' adesione al centrodestra è un fatto meramente tecnico e non politico.

Il tentativo di Fugatti di agganciare il PATT, tramite Tonina (Grisenti) in sostituzione di Fratelli d'Italia, se prima del 25 settembre, poteva sembrare molto azzardato anche se fattibile, dopo il risultato delle politiche è impossibile e fuori dalla realtà.

Inoltre, la ventilata ipotesi del Tonina candidato a Rovereto, per conto di Progetto Trentino, PATT e SVP e comunque l'antagonismo elettorale di PT (Progetto Trentino) nei confronti dei partiti della maggioranza provinciale accentuano la grande insofferenza di La Civica di Gottardi, Coraggio Italia e Fratelli d'Italia nei confronti del presidente Fugatti.

Non a caso, chi apertamente e altri sottotraccia chiedono la convocazione di un vertice di maggioranza.

E' il presidente Fugatti in discussione non la Lega. In aggiunta, l'arrogante comportamento dell'aviense di negare, dopo varie insistenti richieste, un incontro al commissario di FdI, ha contribuito ad accentuare la diffidenza umana e politica per attribuirgli la ricandidatura per il secondo mandato.

In conclusione, il primo obiettivo di FdI, Coraggio Italia, La Civica di Gottardi, è quello di "cacciare" Tonina dall'esecutivo provinciale.

Fugatti saprà tener testa alla contestazione interna che vuole fuori dalla giunta il grisentiano Tonina? Lo vedremo nei prossimi giorni.......

Intanto, dopo l'elezione di Ambrosi a Montecitorio, subentrerà al suo posto il primo dei non eletti della lista della Lega che sembra abbia aderito a Fratelli d'Italia.

(nella foto il grisentiano Mario Tonina)

Tonina out

Chi è online

 894 visitatori online