Lun10262020

Last update07:30:00

Back Politica Politica e Società Politica Estera

Politica Estera

Fontana (LN): "Gli inglesi sono seri, mica come Renzi e Alfano"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 28 ottobre 2014. - Redazione*

L'eurodeputato della Lega Nord commenta il rifiuto della Gran Bretagna a partecipare alla nuova operazione dell'Ue Triton, coordinata dal governo italiano: "Non si fidano e hanno ragione". – La Gran Bretagna rifiuta di partecipare a Triton, la nuova operazione dell'Ue per fronteggiare l'immigrazione clandestina, e l'europarlamentare della Lega Nord Lorenzo Fontana appoggia l'iniziativa del governo Cameron.

Immigrazione, Fontana al P.E.: "Mos Maiorum? Solo propaganda"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 22 ottobre 2014.Redazione*

L'eurodeputato della Lega Nord: "Ipocrisia, l'Ue prima accoglie decine di migliaia di clandestini, poi per solo 13 giorni l'anno si muove per stanarli e schedarli. Peraltro senza poterli espellere se priva dell'assenso dei loro Paesi d'origine".

Come farsi del male da soli e vivere infelici e scontenti (seconda puntata)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

CremlinoTrento, 19 ottobre 2014. - di Giorgio Maria Cambiè *

Ai Russi, l'Italia è sempre piaciuta. Basta andare a Venezia all'isola di San Michele, l'isola cimitero, e vedere nel settore degli ortodossi quanti nobili russi hanno deciso in passato di trascorrere l'eterno riposo in terra italiana, anzi veneziana.

Fontana: "L'UE sostenga i lavoratori Meridiana"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 6 ottobre 2014. - di Francesco Barana

Interrogazione parlamentare dell'eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana: "La Commissione in caso di esuberi prenda in esame la possibilità dell'utilizzo del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione". Sono 1600 i dipendenti a rischio mobilità, 213 i 'veronesi'.

Fontana (LN) ad Avramopuolos: “In Europa 3.000 militanti Isis. Cosa ne pensa di fare?"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 1 ottobre 2014. - di Francesco Barana*

L'eurodeputato della Lega Nord incalza il commissario europeo ad Affari Interni e Immigrazione su terrorismo e Mare Nostrum. "Risposte non adeguate, sono preoccupato". Ieri, in commissione Affari Interni del Parlamento europeo, l'eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana è intervenuto durante l'audizione del neo-commissario agli Affari Interni e all'Immigrazione Dimitris Avramopoulos.

Come farsi del male da soli e vivere infelici e scontenti

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 26 agosto 2014. - di Giorgio Maria Cambié

Meno male che ha lasciato fuori il vino! Putin, in risposta alle sanzioni imbecilli imposte alla Russia da Obama e dalla UE, come ritorsione ha deciso di vietare le importazioni di carne, pesce, latte, frutta provenienti da Stati Uniti, Unione Europea, Australia, Canada, Norvegia.

Embargo russo: La crisi del settore agroalimentare al parlamento europeo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Mara BizzottoTrento, 25 agosto 2014. - Redazione *

L'embargo russo e le pesanti ripercussioni economiche ai danni del settore agroalimentare italiano e veneto arrivano nelle aule del Parlamento Europeo. A portare la questione all'attenzione di Bruxelles è l'europarlamentare e vice segretaria veneta della Lega Nord, Mara Bizzotto, che ha presentato un'interrogazione urgente alla Commissione UE con le esplicite richieste di procedere allo "stanziamento di fondi europei straordinari e all'attivazione di un piano europeo di sostegno per tutti i settori e gli operatori colpiti dall'embargo russo".

Schulz-bis: in Europa è ancora li vecchio che avanza

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 1 luglio 2014. Redazione*

L'eurodeputata Bizzotto sulla riconferma di Schulz alla presidenza del Parlamento Europeo. " Ci risiamo: in Europa, ancora una volta, è il vecchio che avanza. Bruxelles punta sulla Germania e sull'usato 'sicuro' Martin Schulz per mettere a tacere chiunque osi criticare quest'Europa delle banche e dei poteri forti".

Quando si dice avere gli attributi....!

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Verona, 26 giugno 2014. - di Giorgio Maria Cambiè*

La crisi ucraina e l'invasione di decine di migliaia di immigrati che sbarcano sulle coste italiane senza che l'Unione Europea muova un dito rendono attuale e interessante una presa di posizione di Putin riportata sulla stampa inglese:

On February 4th, 2013, Vladimir Putin, the Russian president, addressed the Duma, (Russian Parliament), and gave a speech about the tensions with minorities in Russia.

Bizzotto (LN): "Fermate "Mare mostrum": basta sbarchi di clandestini

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 11 giugno 2014. - Redazione

L'eurodeputata Bizzotto sui continui sbarchi di clandestini sulle nostre coste."L'Italia sta subendo un'invasione di clandestini senza precedenti: bisogna sospendere subito l'operazione Mare Nostrum e fermare le continue ondate di sbarchi prima che sia troppo tardi. E' intollerabile che il Governo italiano sprechi 300mila euro al giorno per accogliere gli extracomunitari e per sistemarli in alberghi di prima categoria: queste risorse vanno destinate ai 3 milioni e mezzo di italiani disoccupati e alle famiglie che non arrivano alla fine del mese, non agli immigrati".

La bandiera di Haider sul Reichstag europeo

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Trento, 31 maggio 2014. – di Luigi Mezzi

"Meglio un lupo travestito da agnello, che un agnello travestito da lupo", Così è stato, così è, così sarà sempre, in politica. Sul filo sottile di questa spavalda ambiguità, propria di chi si affaccia al mondo con la certezza che l'uomo non è mai grande come nell'azione, si è consumata l'incredibile vicenda umana e politica di Haider.

Dopo Marine Le Pen, un'altra "figlia d'arte", quella dello scomparso fondatore della destra austriaca Jörg Haider, Ulrike, avrebbe potuto aggiungersi al vasto fronte nazionalista guidando le "legioni" antieuropeiste del suo Paese come capolista del partito BZÖ. Peccato che abbia rinunciato, ritirando la propria più che simbolica candidatura, ancor prima di vedere il sogno del padre prendere finalmente forma.

Marine Le Pen, fiamma dell’”Eurodestra” di Almirante

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Marine-Le-PenTrento, 29 maggio 2014. - di Luigi Mezzi

A cospetto della Merkel, giurano i bene informati, tutti hanno sempre trovato accoglienza e ascolto. Nel suo studio spartano ubicato al settimo piano della Bundeskanzleramt, accanto all'arcinoto Reichstag, l'atmosfera è severa ma cordiale. Poi la cancelliera di ferro, improvvisamente, inizia a tamburellare con le dita sul tavolo. E al termine del colloquio è sempre un perentorio, ariano "nein!" ad accompagnare anche i più ardimentosi fuori dalla porta. Questa volta però, siatene certi come Galileo era assolutamente certo che la Terra gira intorno al Sole, Marine Le Pen, figlia di Jean Marie, già paracadutista in Indocina nonché fondatore del Front National, quelle dita gliele farà andare di traverso.

Marine Le Pen e Nigel Farage, primi azionisti dell’Unione europea

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Trento, 26 maggio 2014. - di Luigi Mezzi

"Conoscete la storiella che circola tra Strasburgo e Bruxelles? Se un trattato europeo va contro la Costituzione francese, si cambia la Costituzione francese. Se va contro la Costituzione tedesca, si butta via il trattato". Lo raccontava divertita Marine Le Pen, prima dell'inarrestabile avanzamento della destra francese alle elezioni europee del 25 maggio, che ha provocato un vero sisma elettorale nel Vecchio continente.

Bizzotto: "Alle aziende creditrici le sanzioni all'Italia per i pagamenti in ritardo"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 14 Maggio 2014. - Redazione*

"Lo Stato italiano continua ad essere il peggior pagatore d'Europa: bene fa quindi il Commissario Tajani ad utilizzare il pugno duro ed avviare una procedura d'infrazione nei confronti dell'Italia. Ma, se si arriverà a sanzionare il nostro Paese, ritengono giusto e doveroso che il ricavato di questa multa venga destinato alle aziende che aspettano ancora di essere pagate dalla Pubblica amministrazione italiana".

“Made in”, finalmente obbligatoria. Ma resta l’ostacolo Germania

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 16 aprile 2014.Redazione*

Bizzotto sul via libera del Parlamento UE all'indicazione d'origine dei prodotti: "Finalmente l'Europa ha messo nero su bianco l'obbligo dell'indicazione d'origine dei prodotti. Si tratta certamente di un importantissimo passo in avanti verso la tutela delle nostre imprese e dei prodotti di qualità, ma guai ad abbassare la guardia perché la partita non è ancora finita: resta ora da superare il blocco della Germania e dei Paesi del Nord Europa che, in sede di Consiglio UE, hanno già affossato in passato qualunque tipo di provvedimento sul 'Made In"".

Yes we can

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 7 aprile 2014. - di Giorgio Maria Cambié*

A noi che ricordavamo visite di presidenti americani fra ali di folla ha fatto un po' specie vedere Obama aggirarsi nel deserto creato dalla polizia, segno di un'evidente calo di popolarità. La funzione del presidente americano questa volta era di venire in Europa con la massima velocità per evitare che qualche nazione amica scivolasse verso la simpatia alla Russia di Putin.

Nell’utopia cinese

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Trento, 6 aprile 2014. – di Massimo Sannelli

Non era la "posizione cinese" a "giustificare ogni speranza" – tutto, "anche noi; e anche i figli" –, ora si sa. Parlava uno come Sanguineti nel Purgatorio de l'Inferno. I chierici erano rossi, lavoravano e pubblicavano, erano sicuri, mai un dubbio, niente. Forse uno, forse uno sì: rubava la parola al clown, cioè: WHY? Perché? Questo è nella Sequenza V di Berio, metà anni Sessanta.

Fiori a Madame Le Pen

  • PDF

Bruxelles, 2 aprile 2014. Redazione 

Omaggio del "ministro degli Esteri" leghista (nella foto con Marine Le Pen) alla leader del Front National oggi a Bruxelles: "Abbiamo programmato un incontro con Salvini tra due settimane a Strasburgo. Con lei e gli altri alleati europei ridaremo sovranità ai popoli".

Fontana (LN): "Con Marine Le Pen alleanza decisiva per cambiare l'Europa"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 24 marzo 2014.Redazione

Il capo-delegazione della Lega Nord, e braccio destro di Salvini a Bruxelles, commenta il successo del Front National in Francia: "La Lega unico suo interlocutore italiano. Possiamo avere i numeri per rivoltare come un calzino l'Ue". Un vero e proprio trionfo alle amministrative francesi per il Front National di Marine Le Pen.

Hollande giù, Marine Le Pen su

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 23 marzo 2014. Redazione

Disastro socialista alle amministrative francesi. L'exit poll attribuisce un grande successo al Front Nazional in testa in diverse città. E' una pesante sconfitta per il presidente Hollande e per la sua politica. I socialisti pronti ad appoggiare gli "odiati" gollisti pur di contenere il successo del partito di Marine Le Pen nei ballottaggi.

Differenza di blocco

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 22 marzo 2014. - di Michele Matejka

Negli ultimi tempi si è parlato spesso della crisi Ucraina, ma sempre allo stesso modo e mai abbastanza. Molti giorni mi sono sentito quasi in colpa a leggere dei nostri piccoli problemi interni, dovendo invece aspettare la terza o la quarta notizia per sapere qualcosa di nuovo sul quasi scontro in Crimea.

Chi è online

 279 visitatori online