Sab05212022

Last update03:44:01

Back Politica Politica e Società Politica Estera

Politica Estera

Parlamento Europeo: Mara Bizzotto (LN) la più brava tra gli italiani (7° posto in assoluto)

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 10 gennaio 2014.Redazione

Abbiamo scritto (primo giornale a farlo), nei giorni scorsi, dei parlamentari trentini assenteisti (Ottobre e Dellai). Oggi, invece, vogliamo ricordare un altro parlamentare, la vicentina Mara Bizzotto (LN), che si classifica ai primi posti in assoluto (7° su 765 deputati europei) e per il terzo anno consecutivo risulta il migliore parlamentare italiano.

In Europa danno i numeri. Nelle assunzioni presso le pubbliche amministrazioni, prima i Rom

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 11 dicembre 2013.Redazione

Il Parlamento europeo chiede agli Stati di "facilitare l'accesso all'occupazione dei Rom nella pubblica amministrazione". L'eurodeputato della Lega Nord: "Schiaffo alla nostra gente". "E' stravagante questa sinistra europea: per rimediare a una discriminazione che non c'è, ne crea una che c'è". Il sarcasmo di Lorenzo Fontana, eurodeputato e capogruppo della Lega Nord, cela la rabbia. Fontana è furioso dopo l'emendamento votato ieri pomeriggio dal Parlamento europeo che invita gli Stati a "istituire misure di azione positiva per facilitare l'accesso all'occupazione dei Rom nella pubblica amministrazione".

Sollevare lo sguardo

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 10 dicembre 2013. - di Paolo Danieli *

Una delle cose che la destra italiana in pezzi deve fare per rinascere è guardarsi attorno, sollevare lo sguardo dalle proprie miserie e osservare cosa sta accadendo in Europa. Fino a dieci anni fa era la destra italiana che si poteva permettere di pensare a se stessa come modello. Oggi non più. La situazione si è ribaltata: si deve guardare a quello che avviene in Europa. Il primo dato che balza all'occhio è che la tendenza europea è inversa a quella italiana: negativa da noi, positiva nel resto del continente. Perché?

Lo scandalo delle quote latte approda al Parlamento Europeo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 30 novembre 2013. - Redazione

Dopo le clamorose rivelazioni emerse dall'indagine della Procura di Roma che sta indagando per falso in atto pubblico i funzionari di Agea che avrebbero gonfiato le multe sulle quote latte, l'europarlamentare leghista Mara Bizzotto ha presentato un'interrogazione urgente alla Commissione UE nella quale invita l'esecutivo comunitario a "prendere posizione e accertare le sconcertanti novità che stanno emergendo da quest'inchiesta sulle quote latte".

A noi ci toccano le Boldrini

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 30 novembre 2013. - di Giorgio Maria Cambié *

"I sospettati di terrorismo potrebbero perdere il loro passaporto e divenire apolidi secondo le nuove norme sugli estremisti. Il ministro dell'interno sta considerando di prendere queste misure essendo confrontata con le richieste di aumentare i provvedimenti antiterrorismo." Ha già sequestrato i passaporti di 12 persone sospettate di essere collegate a gruppi terroristici, affermando che la cittadinanza è un "privilegio, non un diritto". Un discorso fatto in Italia? Ma neanche per idea; impossibile con la Kyenge. Nel paese delle meraviglie? No; semplicemente nel Regno Unito, ovvero l'Inghilterra.

Fontana: 'Letta, sei hai le palle fatti rispettare!'

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 27 novembre 2013. Redazione

Il viceministro degli Esteri della Merkel ha ammesso che se l'Italia molla l'euro è un disastro per la Germania. L'eurodeputato e capogruppo della Lega Nord incalza il premier: "Sei palle d'acciaio, come sostieni, o l'ennesimo cameriere di Bruxelles? Rinegoziamo i trattati, o via dall'eurozona".

UE: Politica Agricola Comune (PAC), compromesso al ribasso

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 20 novembre 2013. Redazione

"Inaccettabili i tagli ai nostri agricoltori: quest'Europa vuole uguaglianza forzata, non equità". Così l'europarlamentare leghista Mara Bizzotto, responsabile federale del dipartimento Europa della Lega Nord, commenta l'approvazione definitiva della Nuova Pac 2014-2020 da parte del Parlamento Europeo.

Lega Nord a Vienna con Le Pen e i movimenti identitari

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 15 novembre 2013.Redazione

Fontana: "Rinegoziamo i trattati. Nel nuovo parlamento saremo in tanti e compatti". L'eurodeputato e capogruppo del Carroccio: "Non siamo euroscettici, vogliamo un' Europa più democratica. Cambiamo l'Euro e Schengen. Immigrazione solo se sostenibile. Sì a dazi contro concorrenza sleale. No alla Turchia nell'Ue". Europa, euro, politiche commerciali e migratorie, allargamento, riforme demografiche e delle regole di Schengen.

Fontana: 'La Lega in Europa difende il Made Italy'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 14 novembre 2013. – Redazione

Questa mattina l'eurodeputato e capogruppo della Lega Nord Lorenzo Fontana è stato ospite della delegazione di Confindustria di Bruxelles, per illustrare l'attività del Carroccio a difesa del comparto produttivo italiano nelle istituzioni europee. Fontana ha spiegato: "Siamo a fianco dei produttori italiani che chiedono il rafforzamento degli strumenti di difesa commerciale (i c.d. T.D.I.), allineandoci alla scuola di pensiero che punta sulla necessità di re-industrializzare l'Europa.

La questione africana

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 13 novembre 2013. - di Paolo Danieli *

In Africa vive un miliardo di persone. Due terzi in condizioni di miseria. Analizzarne le cause sarebbe la prima operazione da fare se si vuol risolvere quella situazione, ma ciò non viene fatto e con irresponsabile superficialità si preferisce occuparsi solo delle conseguenze. Inutilmente. Come qualsiasi altro problema, se non lo si affronta alla radice, è impossibile risolverlo.

Ritardo dei pagamenti, l'Italia rischia la procedura di infrazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 8 novembre 2013. - Redazione

"L'Italia rischia l'apertura di una procedura d'infrazione per aver applicato in maniera troppo limitata la Direttiva UE sul ritardo dei pagamenti. E, come se non bastasse, lo Stato italiano non ha ancora pagato la stragrande maggioranza dei circa 100 miliardi di euro di debiti che le Pubbliche Amministrazioni hanno contratto nei confronti delle imprese".

Il terrorista Battisti in cattedra all'Università di Santa Caterina (Brasile)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 5 novembre 2013. - Redazione

"Una presa in giro lunga 32 anni e che non ha fine. Una presa in giro all'Italia dal punto di vista politico e giuridico, ai familiari delle vittime da quello umano". L'eurodeputato e capogruppo della Lega Nord Lorenzo Fontana commenta così la notizia, riportata dai media brasiliani, dell'ex terrorista Cesare Battisti conferenziere prezzolato all'Università di Santa Caterina di Florianopolis sul tema: "Chi ha diritto a vivere?".

Morire d’Europa si può

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Trento, 19 ottobre 2013. – di Luigi Mezzi

Nello scacchiere internazionale, l'Europa dell'euro, nelle intenzioni dei suoi padri fondatori capitanati dal corpulento quanto rassicurante cancelliere tedesco Helmuth Kohl, cui va riconosciuto l'indiscutibile merito di aver riunificato le due Germanie, doveva assumere un'importanza geopolitica e monetaria sempre più crescente.

Fontana: 'Cécile Kyenge intellettualmente disonesta'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 18 ottobre 2013.Redazione

Cécile Kyenge è intervenuta al Parlamento europeo. I cavalli di battaglia quelli di sempre: via la Bossi-Fini e il reato di immigrazione clandestina, definito "demagogico", politiche inclusive e non repressive e riforma dei CIE (Centri di Identificazione ed Espulsione).

Immigrazione? Dall'Europa solo chiacchere e pochi spiccioli

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 10 ottobre 2013. - Redazione

"Aldilà delle chiacchere e dei pochi spiccioli promessi da Barroso, quest'Europa non ha fatto e non farà niente per risolvere il problema dell'immigrazione e per evitare che si ripetano tragedie come quella di Lampedusa". Lo afferma l'europarlamentare leghista Mara Bizzotto, responsabile federale del dipartimento Europa della Lega Nord, in occasione del dibattito sulla strage di Lampedusa che si è svolto durante la sessione Plenaria del Parlamento Europeo.

Fontana: "Chi vuole l'immigrazione incontrollata è alleato della criminilità organizzata'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 9 ottobre 2013.Redazione

Applausi per l'intervento dell'eurodeputato della Lega Nord, che difende la legge italiana: "In Spagna sparano ai barconi. Malta li respinge. L'Austria ha vietato l'ingresso a 900 migranti in tre mesi. Forse così cattivi non siamo". Strappa applausi l'intervento dell'eurodeputato e capogruppo della Lega Nord Lorenzo Fontana a Strasburgo, all'interno del dibattito sull'immigrazione, alla vigilia del voto sulla risoluzione che istituisce Eurosur (per la cooperazione tra l'agenzia europea di controllo frontaliero Frontex e gli Stati membri) e soprattutto all'indomani della strage di Lampedusa.

Fontana: 'Europa non essere arrendevole'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 9 ottobre 2013.Redazione

L'eurodeputato e capogruppo della Lega Nord al Parlamento europeo Lorenzo Fontana è intervenuto ieri sera a Strasburgo in merito ai negoziati in corso tra Unione europea e Cina. "Siamo a un bivio - ha detto l'esponente del Carroccio - d'ora in avanti potremo constatare davvero se l'Europa serve oppure no. Sappiamo le difficoltà che hanno avuto i nostri mercati e le nostre aziende con la contraffazione cinese e siamo quindi ben consapevoli di come l'Ue non debba essere arrendevole nell'arrivare a un accordo, ma anzi impegnarsi al massimo affinché la Cina venga messa davanti alle sue responsabilità".

Voli notturni, 11 ore sono troppe

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 4 ottobre 2013. Redazione

La settimana prossima nella plenaria di Strasburgo il Parlamento europeo metterà ai voti la proposta della Commissione europea di abbassare i limiti degli orari di volo notturno dei piloti da 11 ore e 45 minuti a 11 ore. Il testo dell'esecutivo europeo è già stato respinto lunedì dalla commissione Trasporti, ma la palla ora passa all'intero emiciclo.

Austria: Exploit dei liberalnazionali del FPOE

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 30 settembre 2013. Redazione

"Un risultato lusinghiero, quattro punti percentuali in più rispetto a cinque anni fa e un dato politico che si conferma: la gente è contro l'Euro e questa Europa, non vuole l'immigrazione selvaggia e la corruzione politica". L'eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana commenta così l'ottimo 21,5% della FPOE (Freiheitliche Partei Österreichs) alle elezioni di ieri in Austria. Il partito che fu di Joerg Heider e oggi guidato da Heinz-Christian Strache, è il terzo del Paese e tallona da vicino i popolari dell'Oevp.

Fontana: 'Sto con Quirico, l'Islam ci farà la guerra'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 24 settembre 2013. Redazione

L'eurodeputato della Lega Nord, dopo l'assalto di Nairobi, sposa le tesi del giornalista de La Stampa, per cinque mesi prigioniero di al Qaeda. "Che sia solo l'inizio?". Lorenzo Fontana, eurodeputato della Lega Nord e vicepresidente della commissione Cultura del Parlamento europeo, lancia l'allarme, dopo l'assalto di sabato scorso degli shebab di al Qaeda contro i cristiani al centro commerciale di Nairobi. L'inizio, sottointende Fontana, della guerra dell'Islam contro l'Occidente cristiano e non.

Fontana attacca Merkel: ‘Ha violato il trattato di Maastricht’

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 23 settembre 2013.Redazione

L'eurodeputato e capogruppo della Lega Nord: "La Cancelliera ha indebitato la Germania per coprire i costi sociali della disoccupazione. La Germania della Merkel ci impone un'agenda economico-politica di sacrifici e tagli in nome dell'Europa e poi è la prima a violare impunemente il Trattato di Maastricht indebitandosi per pagare i sussidi di disoccupazione e gli ammortizzatori sociali dei disoccupati, che essa stessa ha creato con la sua riforma del lavoro".

Chi è online

 405 visitatori online