Mer10212020

Last update05:07:26

Back Politica Politica e Società Politica Estera Vaccino COVID-19: Dreosto (Lega) critico sulle tutele UE per responsabilità civili dei produttori

Vaccino COVID-19: Dreosto (Lega) critico sulle tutele UE per responsabilità civili dei produttori

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Chiesta trasparenza alla Commissione

Bruxelles, 25 settembre 2020. – di Dario Buscema

Si lavora incessantemente alla ricerca di un vaccino COVID-19, e il Parlamento Europeo segue con molta attenzione l'evolversi della situazione. Per questo motivo è stata convocata una audizione che ha visto coinvolti a Bruxelles i rappresentanti delle più importanti associazioni farmaceutiche e delle Agenzie europee di settore, su invito dei deputati della Commissione ENVI, interessati a comprendere le dinamiche di produzione e di accesso al vaccino sul COVID-19.

"Lo sviluppo di un vaccino sicuro ed efficace è un processo altamente complesso, per questo il Parlamento si sta impegnando di garantire l'accessibilità ai vaccini, trasparenza dei risultati degli studi clinici, comproprietà pubblica dei diritti di proprietà e l'impegno politico e finanziario" - queste le parole a termine dell'audizione dell'on. Dreosto, membro titolare della Commissione ambiente, che si occupa anche di Sanità.

"Ritengo fondamentale il fatto che vengano pubblicati i contratti e gli altri accordi firmati tra l'UE e i propri Stati e che venga offerta una particolare protezione ai gruppi di persone a rischio. Il fatto che la Commissione sia poi intenzionata a concedere, alle case produttrici, una sorta di immunità sulle responsabilità civili che potrebbero emergere in via giudiziaria, mi lascia alquanto preoccupato" ha poi concluso il deputato.

Vaccino COVID-19: Dreosto (Lega) critico sulle tutele UE per responsabilità civili dei produttori

Chi è online

 225 visitatori online