Mer11252020

Last update12:35:38

Back Politica Politica e Società Politica Estera Ibridi di lupo, Dreosto interroga la Commissione UE

Ibridi di lupo, Dreosto interroga la Commissione UE

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 6 novembre 2020. – di Dario Buscema

Una chiara richiesta di intervento quella rivolta alla Commissione europea per affrontare il problema dovuto all'ibridazione del lupo con il cane domestico. I deputati leghisti Susanna Ceccardi, Massimo Casanova, Isabella Tovaglieri, Gianantonio Da Re, ma anche Pietro Fiocchi e un nutrito gruppo di MEP francesi, hanno sottoscritto l'interrogazione presentata da Marco Dreosto, che chiede alla CE quali soluzioni intenda indicare per arginare il problema.

In molti paesi europei è in netta crescita il fenomeno dell'ibridazione tra lupi e i cani vaganti, essendo le due specie interfeconde tra loro - spiega Dreosto - questo comporterebbe un grave rischio per la conservazione del lupo, il cui genoma è il risultato di migliaia di anni di evoluzione e adattamento all'ambiente.

Problematiche rilevanti sono già state rese note da diversi istituti di ricerca, che individuano gli ibridi quali soggetti dal comportamento alterato, sia dal punto di vista predatorio che in relazione alla maggiore confidenza espressa nei confronti dell'uomo e che si rendono spesso responsabili di attacchi agli animali d'allevamento che poi vengono attribuiti ai lupi.

"Il lupo oggi risulta tutelato dalle convenzioni e direttive internazionali ma rischia di scomparire a causa di un paradossale eccesso di tutela, che ad oggi non contempla chiare e specifiche soluzioni rispetto a questa grave problematica".

(nella foto un ibrido di lupo)

Ibridi di lupo, Dreosto interroga la Commissione UE

Chi è online

 194 visitatori online