Mar09212021

Last update08:50:36

Back Politica Politica e Società Politica Estera Esito voto PE sul bando del piombo: bocciata la proposta dei Riformisti oggi al voto quella Lega

Esito voto PE sul bando del piombo: bocciata la proposta dei Riformisti oggi al voto quella Lega

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 26 novembre 2020. - di Dario Buscema 

Con 362 voti contrari e 291 a favore i deputati del Parlamento Europeo hanno bocciato l'obiezione presentata dall'Ungherese Andrey Slabakov, dei Riformisti europei (ECR), presentata nella seconda sessione plenaria di ieri 24 novembre.

Un risultato certamente sconfortante, quale nefasto presagio al voto di oggi sulla risoluzione proposta dal Vicepresidente dell'Intergruppo caccia Marco Dreosto. "La Lega, come peraltro giá dimostrato in precedenza, ha sostenuto la proposta di ECR, confido nel buonsenso fino alla fine, ma con questi numeri dubito fortemente che la nostra obiezione possa passare. Ho personalmente provveduto a sensibilizzare i deputati con mail e documenti tecnici, ma sembra prevalere il sentimento green di tipo irrazionale alla Greta Thunberg.

Ho chiesto personalmente alle associazioni di categoria di compiere l'ultimo sforzo, facendo quante piú pressioni a favore della causa. Se il Regolamento CE dovesse passare sarebbe una sconfitta per tutti, cacciatori e tiratori sportivi, ovvero 10 milioni di cittadini europei ostacolati nel perpetrare le proprie passioni" conclude il MEP

Esito voto PE sul bando del piombo: bocciata la proposta dei Riformisti oggi al voto quella Lega

Chi è online

 341 visitatori online