UE: Prorogata deroga della pesca delle vongole

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 2 dicembre 2020. - di Dario Buscema

La pesca alle vongole al di sotto della taglia minima UE é stata concessa in deroga all'Italia per altri due anni, ossia fino al 31 dicembre 2022. Lo comunica l'eurodeputato Marco Dreosto, assieme al collega Massimo Casanova, che al Parlamento europeo segue direttamente la commissione Pesca.

Una piccola vittoria per i nostri pescatori locali, guadagnata dai deputati italiani, da sempre ostracizzati sull'argomento dalle lobby spagnole che concorrono con l'Italia nel commercio del prodotto.

Nell'Adriatico, proprio per ragioni di carattere ambientale, continua ad essere consentito il prelievo di esemplari al di sotto dei 25 millimetri. La pesca alle vongole vive oggi un periodo di difficoltà ma risulta essere ancora un'attività economica importante per l'alto Adriatico, soprattutto nel veneziano e nel chioggiano e produce reddito per più di mille operatori.

(nella foto gli eurodeputati Casanova e Dreosto)

UE: Prorogata deroga  della pesca delle vongole